Tag "elezioni"

Elezioni, i risultati dei quattro candidati biscegliesi: Boccia unico eletto

Francesco Boccia, candidato al Senato per il PD nel collegio plurinominale Puglia 01, è l’unico biscegliese eletto al Parlamento in questa tornata elettorale. Al senatore appena rieletto sono subito giunte le congratulazioni del Circolo PD di Bisceglie e del Presidente Bartolo Sasso: «Dal circolo di Bisceglie vogliamo fare i complimenti al nostro concittadino Francesco Boccia, eletto al Senato per il Partito Democratico. Francesco Boccia è un figlio della nostra terra

M5S: “Noi prima forza politica a Bisceglie, a breve candidature per le prossime Comunali”

“Il M5S è la prima forza politica a Bisceglie, con 7290 voti alla Camera dei deputati, circa il 30%, e 6536 voti al Senato, circa il 27%”. Lo dichiara attraverso una nota il Movimento 5 Stelle Bisceglie. “Ci auguriamo che questo grande consenso ci permetta di ottenere un’ampia rappresentanza di seggi in Parlamento, almeno, dai collegi plurinominali, essendo costretti, purtroppo, ad  eleggere i parlamentari con un’ambigua legge elettorale senza preferenze.

Impegno Civico Bisceglie, “Avremmo sperato in un risultato migliore”

“Avremmo sperato in un risultato migliore, ma intendiamo cogliere quanto di positivo è maturato in questi giorni. Risulta evidente che per Impegno Civico non è stato un buon risultato”. Lo dichiarano gli esponenti del comitato per Impegno Civico di Bisceglie. “A partire dal livello nazionale. Troppo poco tempo, una rete di rapporti da ritessere. Un simbolo da conoscere per la prima volta. Una proposta – continuano – che non ha

Elezioni, i risultati definitivi alla Camera dei Deputati a Bisceglie

Sono terminate le operazioni di spoglio delle schede riguardanti l’elezione alla Camera dei Deputati. Il dato che emerge tra le 50 sezioni di Bisceglie rappresenta lo specchio del Paese, vittoria larga del centrodestra. Si attesta invece al 15,49% la lista di Azione+Italia Viva che vedeva candidato il biscegliese Gianni Casella. CAMERA: collegio uninominale Puglia 3 (346 sezioni su 346)Barletta, Andria, Trani, Bisceglie, Margherita di Savoia, Minervino Murge, Spinazzola 59.426 Mariangela

Elezioni politiche 2022: i risultati definitivi dell’affluenza a Bisceglie

Il Ministero dell’Interno ha diramato i dati definitivi sull’affluenza dei votanti per le elezioni politiche 2022, aggiornati alle ore 23.00. Per quel che concerne la città di Bisceglie, il dato definitivo è del 57,85%. Un calo di oltre dieci punti percentuali rispetto alle politiche del 2018, quando a Bisceglie si presentarono alle urne in 30.325, pari al 68.85% degli aventi diritto.

Elezioni: Gianni Casella, questa sera incontro con gli elettori in via Aldo Moro

Ultime ore di campagna elettorale in vista delle elezioni politiche previste per domenica 25 settembre. Questa sera Gianni Casella, candidato alla Camera per la coalizione Azione-Italia Viva, terrà un incontro con gli elettori a Bisceglie. L’appuntamento è in via Aldo Moro (nei pressi della Caffetteria 57) alle ore 19:30. Gianni Casella, dopo aver aperto la giornata ospite a Radio Centro questa mattina, chiude l’intensa campagna elettorale, che lo ha visto toccare numesore

Boccia, “Chi vota Calenda aiuta Meloni. PD continua a battersi per convincere indecisi”

“La partita del 25 settembre è aperta e finirà quando l’arbitro fischierà la fine, fino ad allora il PD continuerà a battersi collegio per collegio per convincere tutti gli indecisi a votare per un’Italia democratica e progressista”. Così Francesco Boccia, responsabile Regioni e Enti locali della Segreteria nazionale PD e capolista al Senato in Puglia. “Questa partita si può e si deve vincere. Il Pd è l’unica alternativa a questa

Elezioni, Boccia: “Moratoria per aziende su bollette, è momento eccezionale come in pandemia”

“Il Partito Democratico chiede dal 2021 che si fissi un tetto al prezzo del gas perché, già prima dello scoppio della guerra in Ucraina, era evidente che i prezzi delle bollette per famiglie e imprese stavano lievitando. E questa battaglia si fa e si vince in Europa. Ma i partiti che hanno fatto cadere il Governo hanno la responsabilità di aver indebolito questa posizione nel momento più delicato”. Lo dichiara

Mastrogiacomo (Azione Cattolica): “Elezioni momento di partecipazione e responsabilità”

“Tutti Noi, cittadini, siamo chiamati al voto, ci ritroviamo inconsapevolmente a rieleggere il Parlamento. La Politica, la più alta forma di Carità, come definita da San Paolo VI, lo è nel “Servizio”, nel prendersi cura. Assistiamo purtroppo ad interventi demagogici, a gioco di lobby, rimpalli di responsabilità, di cui questa strana campagna elettorale estiva è troppo contaminata. Per fortuna reggono ancora, nonostante i continui attacchi alla Costituzione, alcune istituzioni come