0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "elezioni"

Elezioni europee 2019, i risultati del voto a Bisceglie

Concluse le operazioni di scrutinio nella città di Bisceglie per il rinnovo del Parlamento Europeo. Il partito più votato nella città dei dolmen è il Movimento 5 Stelle con il 28,35% delle preferenze, percentuale però in netto calo rispetto alle scorse politiche di marzo 2018 dove i pentastellati avevano ottenuto il 50,4% al Senato e il 47,90% alla Camera. In chiara ascesa è la Lega di Matteo Salvini che raggiunge

Partito Comunista non presente alle Europee, sezione cittadina: “Doveroso andare alle urne”

“Il simbolo del Pci non sarà presente sulla scheda elettorale per le prossime elezioni europee del 26 maggio”, ha comunicarlo alla cittadinanza biscegliese è la sezione locale “Antonio Gramsci” del Partito Comunista Italiano. “Nonostante l’impegno profuso dai compagni, dai militanti e dagli elettori in ogni circoscrizione”, si legge nella nota, “non sono state raccolte firme a sufficienza per poter presentare la lista del nostro partito per l’imminente competizione elettorale, complice

Cambio ai vertici del Gal Ponte Lama, eletti nuovo presidente e vice

Cambia tutto ai vertici del Gal Ponte Lama, nel corso dell’assemblea dello scorso 13 maggio, i soci hanno proceduto al rinnovo delle cariche del Consiglio di Amministrazione ed hanno eletto come Presidente il commendatore Giacomo Patruno. Nel 2016 la presidenza del Gal Ponte Lama era stata affidata all’ex sindaco l’avvocato Francesco Spina. Nel ruolo di vice-presidente del Gal Ponte Lama è stata invece eletta Maria Lorusso. Da tutti i soci

Elezioni europee, la candidata Rosa D’Amato (M5S) oggi a Bisceglie

Si terrà quest’oggi, alle 12, l’incontro a con la cadidata del MoVimento 5 Stelle all’Europarlamento Rosa D’Amato. La D’Amato esporrà i punti del programma pentastellato con particolare attenzione alle tematiche che più riguardano la circoscrizione Sud. L’appuntamento è previsto nella sede locale del MoVimento 5 Stelle biscegliese, in via XXIV Maggio n. 158 

Scrutatori, priorità a disoccupati e studenti / ECCO COME presentare domanda

In vista delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo (domenica 26 maggio) il Comune di Bisceglie ha pubblicato un bando per l’iscrizione nell’albo degli scrutatori. Ancora una volta la precedenza nel sorteggio che verrà effettuato alcune settimane prima della tornata elettorale verrò attribuita a inoccupati e disoccupati iscritti al Centro Territoriale per l’Impiego e a studenti che non svolgono alcuna attività lavorativa retribuita. “Considerato il difficile momento che stiamo

Il centrodestra si impone alle elezioni provinciali, eletto Pierpaolo Pedone

C’è il biscegliese Pierpaolo Pedone tra gli eletti al Consiglio provinciale al termine della votazione tenutasi ieri, 31 ottobre. Sei gli eletti per la Lista Insieme Per la Bat di centrodestra; due quelli della lista Fronte Democratico che fa capo al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, quattro infine i consiglieri del Partito Democratico. Alla votazione hanno preso parte solo i Consiglieri comunali ed i sindaci dei 10 comuni della Provincia.

Angarano proclamato Sindaco di Bisceglie: “Remiamo nella stessa direzione” / VIDEO INTERVISTA

“Non ha vinto Angelantonio Angarano. Ha vinto una squadra, ha vinto Bisceglie, che aveva un forte desiderio di cambiamento. Ha vinto il programma, la forza delle idee”. Queste sono state le prime parole di Angelantonio Angarano appena terminata la proclamazione ufficiale a Sindaco di Bisceglie che si è svolta nel Salone degli Specchi di Palazzo Tupputi alla presenza dei funzionari dell’ufficio elettorale centrale della Corte d’Appello. Nelle ore immediatamente successive

Comizio di ringraziamento di Angarano in piazza: “Sarò il sindaco di tutti e dei più deboli”

“La passione, l’emozione, la semplicità sono state le direttive di questa campagna elettorale. Ci siamo detti tantissime cose in questi mesi, non solo dai palchi ma soprattutto per strada. Devo ringraziarvi per avermi fatto di nuovo innamorare della mia città. Quando si ama una persona bisogna abbracciarla costantemente, rinnovare il proprio amore con gesti quotidiani. E così è stato per me con Bisceglie in questi ultimi mesi”. Con queste parole

Elezioni amministrative, ecco il nuovo consiglio comunale

Sarà un consiglio comunale con 16 esponenti in maggioranza (il sindaco Angelantonio Angarano e 15 consiglieri comunali) e 9 componenti dell’opposizione. In maggioranza scattano tre seggi per la lista “Bisceglie svolta” (Giuseppe Losapio, 299 voti; Roberta Rigante, 181 voti; Mauro Lorusso, 179 voti); tre seggi per “Il Torrione” (Massimo Mastrapasqua, 264 voti; Franco Coppolecchia, 239 voti; Angelo Consiglio, 211 voti); tre seggi per “Punto di incontro” (Luigi di Tullio, 341

L’abbraccio fra Casella ed Angarano e le dichiarazioni a caldo dei due / VIDEO

Angelantonio Angarano, nuovo sindaco di Bisceglie, si è incontrato con Gianni Casella, suo oppositore al ballottaggio, davanti alla Casa del Programma di via Monte san Michele. I due si sono abbracciati tra la folla e Angarano ha ribadito la “durezza” di una campagna elettorale che si è comunque svolta nella “correttezza” e “tra il popolo”. “Bisogna accettare il risultato e bisogna fare gli auguri ad Angelantonio, che comunque resterà un amico.