0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "cronaca"

Incendio a negozio in via XXIV maggio, domate le fiamme

Attorno alle ore 13.30 di domenica 14 luglio, alcuni residenti di via XXIV maggio, allarmati dal fumo proveniente dall’interno di un noto negozio di abbigliamento femminile presente sulla strada, hanno immediatamente effettuato la segnalazione alla Polizia Locale. Tre camionette dei Vigili del Fuoco di Molfetta e Corato sono intervenute per domare l’incendio, le cui cause sono adesso oggetto di attività investigativa.  Sul posto anche due pattuglie della Polizia Locale e

Scontro tra mezzi su strada statale 16, un morto

È gravissimo il bilancio dell’incidente avvenuto questo pomeriggio, attorno alle ore 15.40, sulla strada statale 16, all’altezza dello svincolo Bisceglie-Andria. Il sinistro ha interessato tre veicoli, un camion, un furgone e un’auto, una Peugeot 206, che viaggiavano in direzione Bari, coinvolti in un tamponamento a catena. Ad avere la peggio, l’autista di uno dei due furgoni, un uomo di 44 anni di San Severo. Per lui non c’è stato nulla

Contrabbando sigarette, cinque arresti a Bisceglie

È stato convalidato l’arresto, effettuato nei giorni scorsi dai Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, per contrabbando di sigarette di cinque soggetti, di cui due di origine ucraina e tre di origini bitontine (di 54, 20 e 46 anni), già noti alle Forze dell’Ordine per reati specifici afferenti il contrabbando e reati contro il patrimonio. In totale sono stati contati 32.800 pacchetti di sigarette con bollo statale ucraino, per un peso

Scontro tra auto e trattore su via Crosta, un ferito al pronto soccorso

Un incidente si è verificato attorno alle ore 20.10 di giovedì 2 maggio su via Crosta tra una Opel Vectra Station Wagon ed un trattore con rimorchio. La Opel Vectra era guidata da un 78enne di Bisceglie e procedeva da Bisceglie in direzione Trani, mentre il trattore procedeva in senso opposto, guidato da un 25enne biscegliese. L’autovettura, scontrandosi con il trattore, è stata agganciata dal rimorchio e di fatto scaraventata

Malore mentre passeggia in centro, morto 52enne

Attorno alle ore 19 di questa sera, martedì 5 marzo, un 52enne biscegliese è stato colto da infarto mentre passeggiava in piazza Diaz in compagnia della sorella. L’uomo, colto dal malore, si è accasciato per strada all’angolo con via Alcide De Gasperi. Immediatamente è sopraggiunto il 118 di Bisceglie che non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Sul posto sono intervenute due pattuglie della Polizia Locale e le

Anziano cade da motorino in via Andria, trasportato in codice rosso al Bonomo

Questa mattina un anziano è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale di Andria dopo una brutta caduta da suo ciclomotore che gli è costata un trauma cranico e diverse fratture. L’incidente è accaduto intorno alle ore 9 in via Andria, all’altezza dell’ingresso per la statale 16 in direzione nord. L’uomo, un biscegliese di 84 anni, tornava in città dalla campagna ma è caduto, probabilmente a causa di

Colpo in bar di via Aldo Moro: sfondata vetrina, rubato registratore di cassa

Nel primo pomeriggio di oggi, domenica 4 giugno, intorno alle ore 14.30 due uomini incappucciati hanno messo a segno un colpo in un noto bar di via Aldo Moro, portandosi via il registratore di cassa. I due hanno presumibilmente fatto irruzione nel locale tirando calci alla vetrata (chiusa ma senza saracinesca), provocando così la crepatura del vetro esterno. I ladri, dopo aver prelevato il maltolto, sono fuggiti a piedi percorrendo via Monte San Michele.  Dopo

Il 2015 di Bisceglie? Ripercorriamolo con le notizie più importanti dell’anno

Finito il 2015, Bisceglie24 vi riaccompagna lungo tutto l’arco dell’anno appena trascorso, sintetizzandolo attraverso le notizie più importanti e quelle che hanno maggiormente catturato l’attenzione dei biscegliesi. Gennaio – La prima significativa notizia di cronaca è datata 15 gennaio: due giovani pregiudicati tranesi vengono arrestati in pieno centro a bordo di uno scooter rubato. Tra le notizie di attualità, importante la “partecipazione” del sospiro all’interno del contenitore pomeridiano “Geo”, in