0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "centro di recupero"

Centro recupero tartarughe, consegnati smartphone agli equipaggi dei pescherecci biscegliesi

Un premio per l’inecepibile lavoro svolto, ma anche un utile strumento per rendere più efficiente l’attività di salvataggio. Qualche giorno fa il responsabile del Centro di recupero tartarughe marine di Molfetta, Pasquale Salvemini, ha consegnato degli smartphone agli equipaggi dei pescherecci biscegliesi. I telefoni cellulare sono stati forniti alla sezione molfettese del Wwf attraverso il progetto Life Euroturtles, che coinvolge Italia, Slovenia, Croazia, Grecia, Malta e Cipro. Obiettivo del piano

Chiusura da record per il centro di recupero, oltre 400 le tartarughe salvate nel 2016

Si chiude con cifre incredibili il 2016 del Centro di Recupero Tartarughe Marine, centro operativo del Wwf incaricato della salvaguardia dell’ambiente costiero. Obiettivo privilegiato del centro sono appunto le tartarughe, animali tanto comuni quanto fragili, che vengono talvolta catturate dai pescatori e muoiono in seguito ai traumi riportati o a causa del lungo periodo di apnea cui sono sottoposte rimanendo nelle reti (le tartarughe hanno bisogno di risalire a galla per

Centro di recupero Wwf, liberate sei tartarughe marine catturate

Nemmeno l’arrivo delle festività natalizie riesce a fermare la solerzia e la dedizione di Pasquale Salvemini, direttore del Centro di Recupero Tartarughe Marine di Molfetta. La mattina del 24 dicembre, infatti, il biologo marino ha approfittato delle ottime condizioni atmosferiche per liberare i sei esemplari di tartarughe marine (della specie “caretta caretta”) catturati nei giorni precedenti dalle reti dei pescherecci biscegliesi. L’evento, che si è svolto in parte sulla banchina della BisceglieApprodi, in