Tag "Controlli"

Mascherine e distanziamento, Angarano: “In corso controlli per verifica rispetto norme”

A scrivere è, sulla sua pagina Facebook, il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano: “In corso controlli congiunti Carabinieri-Polizia Locale per verificare il rispetto delle norme previste dall’emergenza Covid, innanzitutto l’obbligo dell’uso della mascherina e il rispetto del distanziamento sociale“. “I controlli”, continua il primo cittadino, “andranno avanti in maniera capillare. Ieri la Polizia Locale ha multato un cittadino nell’area mercatale di Corso Umberto per il mancato uso della mascherina malgrado

Prefettura, maggiori controlli per il rispetto delle nuove misure anti Covid

Massima attenzione alla corretta osservanza delle nuove disposizioni previste dall’ordinanza del Ministero della Salute dello scorso 16 agosto che ha introdotto l’obbligo, dalle ore 18.00 alle ore 06.00, dell’utilizzo di protezioni delle vie respiratorie anche all’aperto (leggi qui). E’ quanto stabilito nel corso della Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia di Bari e Foggia, presieduta dal Prefetto di Barletta Andria Trani Maurizio Valiante. Saranno intensificate le attività di

Covid: controlli nelle discoteche biscegliesi, sanzioni comminate

La notte della di Ferragosto, tra il 14 e 15 agosto, sono stati effettuati controlli nelle discoteche di Bisceglie per verificare il rispetto delle misure di sicurezza per l’emergenza Covid. Carabinieri e agenti della polizia locale, tutti in borghese, unitamente a personale della Asl hanno verificato se i gestori delle sale da ballo effettuassero le procedure prescritte dalla normativa vigente. Durante le operazioni, effettuate anche con l’ausilio di riprese video,

Biciclette elettriche, controlli intensi delle forze dell’ordine dal prossimo fine settimana

Controlli mirati e stringenti delle Forze dell’Ordine e delle Polizia Locali del territorio per accertare infrazioni e condotte anomale da parte dei conducenti delle biciclette elettriche, che possono mettere a repentaglio la sicurezza della circolazione stradale e l’incolumità degli stessi conducenti e dei pedoni, e che spesso, soprattutto in determinate aree, fungono da strumento per delinquere.   E’ quanto disposto nel corso della Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di

Angarano: “Inizia fase delicata, continuare con distanziamento” / VIDEO CONTROLLI

“Ultimo week end di parziale lockdown e inizio di una fase delicatissima. Da una parte dovremo monitorare che le disposizioni sulle riaperture siano rispettate. Dall’altra continuiamo a controllare ciò che non è mai cambiato: la regola del distanziamento sociale di almeno un metro, il divieto assoluto di assembramenti, il divieto assoluto di svolgere riunioni, feste anche in casa o in luoghi pubblici”. Così il sindaco Angelantonio Angarano a poco più

Controlli mattutini ad arrivo autobus dal nord. Angarano: “Continueremo a seguire flusso rientri”

“Prosegue il monitoraggio dei rientri dal nord. Stamattina forze dell’ordine e Protezione Civile hanno presidiato l’arrivo dell’autobus Marino da Milano nei pressi del parco Sant’Andrea”. Sono le prime parole della giornata da parte del sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, in merito alla verifica degli arrivi da altre regione, consentiti nella fase 2. “Sono scesi 5 passeggeri. È stata misurata loro la temperatura corporea e sono stati rilevati i loro dati”,

Prefettura: superati i 66mila controllati. Valiante: “Fase2 fondamentale senso responsabilità cittadini”

Proseguono i controlli delle Forze di Polizia nel territorio della provincia di Barletta Andria Trani per il rispetto delle misure governative finalizzate al contenimento della diffusione del virus. Dall’11 marzo scorso le persone controllate sono 66.624; le denunce sono 1.689, mentre le persone sanzionate sono 3.526. A questi numeri si aggiungono 6 arresti ed 84 denunce per altri reati. Gli esercizi commerciali complessivamente controllati sono 8.764, con 43 titolari denunciati

Prefettura, controlli rigorosi anche in concomitanza del ponte del 1° maggio

Fine settimana caratterizzato da intensi controlli quello coinciso con il ponte del 25 aprile. Le Forze di Polizia, con il supporto delle Polizie Locali ed il coordinamento del Prefetto, hanno infatti intensificato la vigilanza sull’intero territorio della provincia di Barletta Andria Trani mediante posti di blocco e strumenti di sorveglianza aerea. Dall’11 marzo scorso, infatti, le persone controllate sono 61.586; le denunce sono 1.689. Le persone sanzionate sono 3.223; 1,

Prefettura: oltre 60mila cittadini della Bat controllati da inizio emergenza

Sono oltre 60mila, dall’inizio dell’emergenza epidemiologica, i cittadini della provincia di Barletta Andria Trani controllati dalle Forze di Polizia per il rispetto delle misure previste dal Governo. Nella giornata di ieri, sabato 25 aprile, i cittadini sottoposti a controllo sono stati 1.776, con 118 persone sanzionate amministrativamente per il mancato rispetto delle predette misure governative ed 1 denuncia per altro reato non connesso all’emergenza epidemiologica. Gli esercizi commerciali ispezionati sono

Controlli Prefettura: “Severamente vietati spostamenti ingiustificati e gite fuori porta”

Non si fermano i controlli delle Forze di Polizia nel territorio della provincia di Barletta-Andria-Trani, per il rispetto delle misure del Governo per il contenimento dell’emergenza epidemiologica. Dall’11 marzo scorso, infatti, le persone controllate sono 57.088; le denunce per violazione dell’art. 650 del Codice Penale sono 1.689, mentre 70 quelle per violazione degli articoli 495 e 496 del Codice Penale; le persone sanzionate ai sensi dell’art. 4, comma 1, del