0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "ZonaEffe"

Creazione di un Orto condiviso in via Verdi: sabato 26 incontro organizzativo aperto ai cittadini

Un richiamo alla responsabilità civile, alla condivisione degli spazi pubblici, all’attivismo in nome del miglioramento estetico e funzionale della propria città, quello lanciato dall’associazione di promozione sociale ZonaEffe. L’agenzia di sviluppo locale e territoriale, che sempre attua progetti basati sulla sostenibilità ambientale, la creatività e la partecipazione dei cittadini, promuove la riqualificazione ambientale e il recupero alla fruizione collettiva di un’area incolta e abbandonata, un terreno comunale di circa 1000

Si rinnova la rassegna annuale “Custodi del mare” a cura di ZonaEffe / PROGRAMMA

Una rassegna interamente dedicata al mare e alla sua tutela, ormai giunta alla sua sesta edizione, curata e ideata da ZonaEffe, ente gestore del Centro Educazione Ambientale del Comune di Bisceglie che quest’anno si rende partecipe anche di “Ma il mare non vale una cicca?”, la campagna nazionale dell’Associazione Mare Vivo che vede Bisceglie inserita nelle realtà pugliesi che saranno oggetto dell’azione di distribuzione gratuita di kit porta mozziconi. Tante le attività di

Zona Effe, BIKE//Zone: il progetto che promuove il trasporto alternativo / FOTO

Dopo le iniziative organizzate nell’ambito della Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile (16/22 settembre 2014), nella giornata di sabato 25 ottobre, si è tenuto un incontro organizzato da Zona Effe, ente gestore del C.E.A. (Centro Educazione Ambientale) del Comune di Bisceglie presso lo spazio allestito nell’ex sepolcreto di Santa Croce in via Giulio Frisari n.3. «L’iniziativa – ci spiegano i due responsabili del C.E.A., Ferdinando Di Cesare e Angela Di

ZonaEffe, un progetto per ripensare insieme la viabilità urbana / DETTAGLI

ZonaEffe,  l’ente gestore del Centro Educazione Ambientale del Comune di Bisceglie, da sempre dinamico e operativo per ciò che concerne la promozione della mobilità sostenibile, aderendo al bando Cicloattivi@scuola promosso dall’Assessorato alle Infrastrutture e alla Mobilità della Regione Puglia nell’ambito del programma Crea-Attiva-Mente, ha inteso stimolare il mondo della scuola e l’intera città, sul tema del corretto approccio alla mobilità casa-scuola e alla mobilità individuale e collettiva in ambito urbano.