0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "spiagge"

Alga tossica, allarmismo ingiustificato: il tratto interessato è “500 metri sud dalla fogna cittadina”

I dati sono oltre la soglia di guardia ma riguardano un tratto di costa, denominato “500 metri sud dalla fogna cittadina”, poco frequentato e da anni interdetto alla balneazione. Parliamo della cosiddetta “Alga Tossica” (il nome scientifico è Ostreopsis Ovata), argomento che torna d’attualità ciclicamente in questo periodo e che, come al solito, fa molto discutere e crea un discreto allarmismo. Partiamo dall’inizio. L’alga tossica è un microrganismo invisibile a

Bando concessione spiagge, ecco il termine ultimo per la presentazione delle offerte

Gli imprenditori interessati ad ottenere in concessione alcune spiagge del litorale biscegliese avranno tempo fino alle ore 12 del 26 agosto prossimo per presentare le proprie offerte. Dopo l’approvazione dello schema del 18 luglio scorso è stato pubblicato sul sito del comune di Bisceglie il bando di gara  per la concessione ai privati di alcune aree libere delle litoranea biscegliese. Questa concessione di area demaniali marittime ai privati servirà per

Danni a una torretta di “Baywatch”: “Vandalismo quotidiano, ma non ci arrendiamo” / FOTO

I responsabili dell’associazione Baywatch, che presidiano le spiagge libere cittadine dallo scorso 1° luglio, si sono imbattuti, nella mattinata di oggi, venerdì 22 luglio, in una pessima sorpresa. La torretta posta a tutela dei bagnanti in zona Salsello ha subito gravi danni dovuti, stando a quanto raccontano dallo staff della realtà associativa, a un massiccio lancio di  pietre. “Non è certamente il primo episodio del genere in queste prime tre settimane

Concessione spiagge, approvato dal Comune lo schema del bando di concorso

Come ampiamente anticipato dal sindaco Francesco Spina lo scorso 20 maggio, il Comune di Bisceglie ha approntato lo schema relativo al bando pubblico per la concessione di alcuni tratti di litoranea balneabile a privati, con la creazione, nello specifico, di quattro spiagge libere con servizi e il recupero di due strutture ad oggi abbandonate da destinare ad attività turistico-ricreative. La conferma è arrivata direttamente da Palazzo San Domenico, con la

Conferenza stampa spiagge, Spina: “In arrivo una rivoluzione copernicana” / VIDEO

Dopo le anticipazioni di martedì, il sindaco di Bisceglie Francesco Spina ha illustrato, in una conferenza stampa svoltasi in Sala Giunta nella mattinata di venerdì 20 maggio, il piano di riorganizzazione dei servizi di balneazione di cinque tratti del litorale cittadino. Il piano, approvato dalla giunta, prevede la creazione di quattro spiagge libere con servizi e il recupero di due strutture da dedicare ad attività turistico-ricreative nell’ambito del Piano delle

Spiagge, Spina: “Cinque tratti del litorale attrezzati come spiagge libere con servizi”

Nel corso del primo pomeriggio di oggi, martedi 17 maggio, il Sindaco Francesco Spina ha comunicato, attraverso il suo profilo facebook, l’approvazione di un importante atto di indirizzo riguardante le spiagge del litorale biscegliese. Secondo quanto dichiarato dallo stesso primo cittadino, la giunta ha deliberato la: “concessione (per un periodo di sei anni) di cinque tratti del litorale biscegliese che saranno attrezzati come spiagge libere con servizi. Nella stessa delibera

Meetup “Bisceglie 5 Stelle” presenta un’istanza per le spiagge: “In stato pietoso, grave abbandono”

Il meetup “Bisceglie 5 Stelle” ha presentato un’istanza rivolta al Sindaco di Bisceglie, al dirigente della ripartizione tecnica e comandante della Polizia Municipale, per la messa in sicurezza delle spiagge. “Effettuando relativo sopralluogo sulla nostra litoranea – hanno dichiarato gli attivisti pentastellati -si è potuto constatare che le spiagge, su cui l’estate portiamo i nostri piccoli, versano in uno stato pietoso, riscontrandone lo stato d’abbandono e la veridicità delle segnalazioni

Carcassa di tartaruga marina ritrovata sulle coste biscegliesi

Ancora una carcassa di tartaruga marina è stata rinvenuta sulle coste biscegliesi. L’animale è infatti spiaggiato da qualche giorno tra la zona costiera del “Trullo Verde” e quella del “Golden Cliff”, sulla litoranea di ponente della città. L’esemplare, senza vita, appare in stato di decomposizione. Un bagnante ha dichiarato di aver avvertito le autorità competenti affinchè provvedano alla rimozione della carcassa dalla spiaggia. Il bilancio di decessi e ritrovamenti di tartarughe marine continua, purtroppo,

Gruppo Ripalta area protetta: “Qual è il futuro delle coste biscegliesi?”

Dopo l’intervento del circolo “Peppino Impastato” inerente la vicenda schiuma sulle coste, il gruppo “Ripalta area protetta” ha diffuso un comunicato stampa riguardante la gestione della litoranea e delle spiagge biscegliesi. I membri del gruppo R.A.P. non si sono limitati a denunciare il fenomeno della schiuma ma hanno anche citato un presunto problema di sparizione dei ciottoli dalla spiaggia di Salsello, il crollo di un lampione sul lungomare Umberto Paternostro

Dissuasori anti parcheggio abusivo in Carrara Camposanto, ma i bagnanti ci vanno lo stesso

L’estate è ormai è entrata nella fase clou, con i mesi di luglio ed agosto che vedono le spiagge biscegliesi prese d’assalto da turisti o bagnanti provenienti dalle città limitrofe. In tempi di crisi si vorrebbe risparmiare su tutto, dalla zona libera di spiaggia al tanto agognato posto auto senza grattino. Una soluzione che vedeva Carrara Camposanto, strada che porta ad una entrata secondaria del Cimitero Comunale, tra i luoghi