0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "spiagge"

Rampa spiaggia Bimarmi di nuovo rotta, lo sfogo di una disabile: “Una porcheria”

Lo scorso aprile la signora Maria Amoruso ci aveva segnalato, attraverso una lettera aperta indirizzata al Sindaco Spina (leggi qui), la situazione di disagio venutasi a creare per le pessime condizioni della rampa d’accesso alla spiaggia in zona Bimarmi. A seguito di quella segnalazione della donna diversamente abile il primo cittadino aveva risposto facendo eseguire dei lavori di ripristino alla rampa d’accesso nell’arco di neanche 72 ore (leggi qui).  Ora,

Tour lungo le spiagge libere biscegliesi: ecco cosa è emerso / FOTO

Accessibilità critica ad alcune spiagge, mancanza di adeguati passamano per scendere scalinate, alcune delle quali maleodoranti, rifiuti tra i lastroni, insufficienza di cassonetti. Sono gli aspetti negativi emersi, a vario titolo, da un tour, effettuato martedì 27 giugno, sulle spiagge libere biscegliesi, da levante a ponente, dalla “seconda spiaggia” fino a “La Torretta”. Ove ci sono i lastroni, salvo l’eccezione della spiaggia che precede “La Salata”, mancano rampe adeguate per entrare in acqua, tanto

Spiagge sicure, il Comune consegna defibrillatori all’associazione Baywatch

A margine della conferenza stampa di ieri mattina sulla presentazione dei progetti delle spiagge libere con servizi, il vicesindaco Fata ha ufficialmente consegnato i defibrillatori da installare sulle torrette di salvataggio dove operano i bagnini dell’Asd Baywatch. “Siamo molto contenti”, ha esordito Fata, “l’amministrazione comunale continua a sostenere attivamente il progetto spiagge sicure. La presenza dei defibrillatori sulle spiagge biscegliesi testimonia una volta di più il nostro impegno per la

Presentati progetti spiagge libere con servizi, parola d’ordine accessibilità

“Una vera e propria rivoluzione”, è così che il sindaco Spina ha definito i prossimi interventi che saranno effettuati su cinque tratti di costa biscegliese assegnati ai privati per la realizzazione di spiagge libere con servizi. Questa tipologia si spiagge consentirà la percorrenza del tratto di battigia e l’accesso in mare gratuito ma allo stesso tempo offrirà servizi a pagamento per tutti i cittadini che vorranno usufruirne. Nel corso della

Bisceglie 5 Stelle e Cittadini in Movimento, appello congiunto per la sicurezza sulle spiagge

“A Bisceglie torna l’estate e il problema dei tratti interdetti e a rischio crollo rimane”: a lanciare l’allarme sono i referenti di Bisceglie 5 Stelle e Cittadini a 5 Stelle in Movimento a Bisceglie, che in un comunicato congiunto hanno annunciato di aver segnalato al sindaco Francesco Spina delle criticità sulla fruizione di alcuni tratti della litoranea biscegliese. Nello specifico, i due meetup di ispirazione pentastellata pongono l’accento sul tratto

Baywatch, tornano sulle spiagge biscegliesi i bagnini del progetto “Spiagge Sicure” / DETTAGLI

Le bagnine e i bagnini dell’associazione Baywatch torneranno sulle spiagge biscegliesi da sabato 1° luglio a controllare, supervisionare e all’occorrenza soccorrere cittadini, visitatori e turisti che affolleranno le nostre spiagge nei mesi di luglio e agosto. La presenza dei bagnini rientra nel progetto Spiagge Sicure, patrocinato dal Comune di Bisceglie e ideato in collaborazione con la Capitaneria di Porto, che viene organizzato per il quarto anno consecutivo. Quattro le torrette

Casella: “Con l’estate, spiagge e lungomare presi d’assalto. Trattiamoli nel modo giusto”

“La nostra città, la città che amiamo e che vorremmo sempre impeccabile e pulita, si appresta a vivere una nuova stagione estiva e soprattutto le nostre spiagge torneranno a popolarsi e a regalare svago e relax a cittadini e visitatori. Ma le insidie sono dietro l’angolo”, non nasconde preoccupazione il consigliere comunale Gianni Casella facendo riferimento a problematiche ambientali e igienico-sanitarie legate all’avvicinarsi della stagione estiva. “Le peculiarità paesaggistiche della

Spiagge libere con servizi: la ditta Mori Srl presenta ricorso al Tar, respinta istanza cautelare

La ditta Mori Srl ha presentato ricorso al Tar Puglia di Bari contro il Comune di Bisceglie, e nei confronti della ditta “La Salata 2.0 srl”, per chiedere l’annullamento dell’assegnazione, per finalità turistico ricreative, del tratto di spiaggia conosciuto come “La Salata”. Lo scorso aprile il comune di Bisceglie aveva provveduto all’assegnazione di alcuni tratti del litorale a soggetti privati per la realizzazione di spiagge libere con servizi. Ovviamente le

Spiagge libere con servizi, ecco i privati che gestiranno i tratti del litorale biscegliese

Si è conclusa la gara per l’assegnazione di alcuni tratti del litorale biscegliese a soggetti privati per la realizzazione di spiagge libere con servizi. Quattro spiagge biscegliesi saranno  gestite e curate per i prossimi sei anni da soggetti privati. I tratti di costa assegnati, pur rimanendo ad accesso libero,  offriranno servizi minimi a pagamento come ad esempio ombrelloni, sdraio, lettini e servizio bar. E’ stata assegnata in concessione anche la

Progetto “Spiagge sicure”, il bilancio delle attività dell’associazione Baywatch

Con l’arrivo di settembre e col termine della stagione balneare termina anche il servizio di salvataggio effettuato dall’associazione Baywatch sulle spiagge del litorale biscegliese. Il progetto “Spiagge sicure“, avviato col patrocinio del Comune in collaborazione con la Capitaneria di Porto, ha effettuato un’importante opera di salvaguardia dei bagnanti durante i mesi di luglio e agosto, garantendo la propria presenza nella Seconda Spiaggia, Salsello, Conca dei Monaci e La Salata. “Sicurezza”