0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "spiagge sicure"

Al via il Progetto “Spiagge Sicure” curato da Baywatch. Quattro spiagge coinvolte / DETTAGLI

Parte quest’oggi, sabato 4 luglio, il Progetto “Spiagge Sicure” ideato e curato dall’associazione Baywatch di Bisceglie presieduta da Mimmo Rubini. Quattro le spiagge libere e non attrezzate coinvolte dall’attività di controllo e salvaguardia delle bagnine e dei bagnini della realtà associativa biscegliese: la spiaggia del Macello, (comunemente definita “prima spiaggia”), la spiaggia del Pretore (“seconda spiaggia”), la spiaggia “la Salata” e la spiaggia “Salsello”. Il servizio sarà garantito dalle 07:30

“Spiagge Sicure”, Comune liquida contributo ad associazione Baywatch di 10mila euro

Il Comune di Bisceglie ha approvato la rendicontazione presentata dall’associazione Baywatch per il progetto Spiagge Sicure, cha ha garantito la presenza, gratuita per i bagnanti, di bagnini con brevetto per il salvataggio e attestato Basic Life Support sulle spiagge biscegliesi. La somma liquidata ammonta a 10.000 euro, a fronte di una spesa complessiva, dichiarata dall’associazione, di circa 31.000 euro.  Nello specifico, 26.050 euro sono stati spesi per i compensi/rimborsi dei

Innocenti replica a Spina, “Attacchi insensati da chi per primo ha sostenuto progetto”

“Davvero non capisco l’attacco dell’ex sindaco Francesco Spina nei miei confronti. Un attacco che arriva proprio da chi, in qualità di primo cittadino, ha sostenuto il progetto Spiagge Sicure e l’Associazione Baywatch fin dall’inizio”. Così il consigliere comunale Piero Innocenti replica alla dichiarazioni fatte dal consigliere comunale di opposizione (leggi qui). “L’ex sindaco scrive tante cose non vere”, sottolinea Innocenti. “Innanzitutto non sono presidente della Baywatch ormai dal 2016 (il

Al via la sesta edizione del progetto “Spiagge Sicure” / Ecco tutte le novità

Partito il via il progetto Spiagge Sicure dell’Associazione Baywatch per l’estate 2019. Lo scorso 7 luglio il presidente della Baywatch Mimmo Rubini e il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano hanno dato vita al progetto sulle spiagge de La Salata e di Conca dei Monaci, luoghi simbolo delle novità del progetto. “Quest’anno è per noi un anno importante: siamo alla sesta edizione del progetto e alla Salata abbiamo inaugurato e donato

Partito oggi progetto Spiagge Sicure, bagnini presenti su quattro spiagge della costa biscegliese

È partito oggi, 1 luglio, il progetto Spiagge Sicure 2019 che vede i bagnini dell’associazione Baywatch presenti su quattro spiagge libere e non attrezzate della costa biscegliese. L’iniziativa vede i patrocinio del Comune di Bisceglie e la collaborazione con la Capitaneria di Porto.    Seconda Spiaggia, Conca dei Monaci, Salsello e La Salata le spiagge dove sono state allestite le torrette di avvistamento. Circa 30 i bagnini impegnati nell’attività di

Baywatch, quest’estate anche una sedia job per disabili acquistata grazie al 5×1000

L’associazione Baywatch si prepara all’arrivo dell’estate acquistando una sedia Job americana, la carrozzina da mare per diversamente abili che va anche in acqua permettendo così l’abbattimento delle barriere architettoniche in spiaggia. “È da molti anni ormai che lavoriamo per realizzare a Bisceglie una spiaggia per disabili”, ha affermato Mimmo Rubini, presidente Baywatch, “La sedia Job, acquistata grazie ai tanti cittadini che hanno sostenuto il nostro progetto con il loro 5×1000,

Baywatch acquista pattino di salvataggio e promette: “Presto spiaggia attrezzata per disabili”

L’associazione Baywatch ha acquistato un pattino di salvataggio per permettere ai bagnini della realtà associativa cittadina di garantire sempre maggiore sicurezza ai bagnanti delle spiagge biscegliesi. I responsabili di “Baywatch” confermano l’impegno per il territorio biscegliese e assicurano, per il quinto anno consecutivo, la presenza dei bagnini sulle spiagge della città. “Senza il sostegno di tantissimi biscegliesi non avremmo potuto acquistare il nuovo pattino di salvataggio”, sostiene Asia Innocenti, presidente dell’Associazione,

Concluso il progetto Spiagge sicure 2017: bilancio positivo

Si conclude per quest’anno, il progetto Spiagge sicure 2017, ideato e fortemente voluto dall’associazione Baywatch, realizzato in collaborazione con la Capitaneria di Porto e con il patrocinio del Comune di Bisceglie. Nei mesi di luglio e agosto, trenta bagnini dell’associazione Baywatch hanno pattugliato quattro spiagge libere (Seconda Spiaggia, Conca dei Monaci, Salsello e La Salata) e non attrezzate, per un totale di 2500 ore di pattugliamento, fornendo assistenza gratuita ai

Baywatch, tornano sulle spiagge biscegliesi i bagnini del progetto “Spiagge Sicure” / DETTAGLI

Le bagnine e i bagnini dell’associazione Baywatch torneranno sulle spiagge biscegliesi da sabato 1° luglio a controllare, supervisionare e all’occorrenza soccorrere cittadini, visitatori e turisti che affolleranno le nostre spiagge nei mesi di luglio e agosto. La presenza dei bagnini rientra nel progetto Spiagge Sicure, patrocinato dal Comune di Bisceglie e ideato in collaborazione con la Capitaneria di Porto, che viene organizzato per il quarto anno consecutivo. Quattro le torrette

Contributo di 5mila euro del comune all’associazione Baywatch per “spiagge sicure”

Ammonta a 5mila euro il contributo pubblico erogato dal comune di Bisceglie all’associazione Baywatch nell’ambito del progetto “Spiagge sicure”. Per il terzo anno consecutivo l’associazione socio culturale biscegliese ha garantito la presenza, gratuita per i bagnanti, di bagnini con brevetto per il salvataggio e  attestato Basic Life Support  in alcune spiagge pubbliche. Il progetto “spiagge sicure” è partito il 1 luglio e si è concluso il 31 agosto scorso.  Secondo