0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "seconda categoria"

Virtus Bisceglie sconfitta nel finale dalla capolista Palese

Seconda sconfitta in campionato per la Virtus Bisceglie che perde l’imbattibilità casalinga e soccombe per 1-2 nel big match della nona giornata del girone A di Seconda Categoria contro l’Alter Calcio Palese. La sfida tra le due battistrada del torneo si accende al 20’ quando l’estremo difensore di casa Napoletano stende Leone, lanciato a rete, in area di rigore. L’arbitro non ha dubbi ed assegna il penalty per il Palese

Virtus Bisceglie: gara rinviata a Monte Sant’Angelo e domenica arriva la capolista

La trasferta di Monte Sant’Angelo finisce ancora prima di giocarla per la Virtus Bisceglie. La compagine guidata dal tecnico Renato Di Corrado avrebbe dovuto affrontare lo United in occasione dell’ottava giornata del campionato di Seconda Categoria, girone A. Il maltempo che ha imperversato la Puglia negli ultimi giorni ha colpito anche la zona di Monte Sant’Angelo con il direttore di gara che non ha potuto far altro che decretare il

Avvio di stagione più che positivo per la Virtus Bisceglie

Sei vittorie ed una sconfitta, ventisei gol fatti ed otto subiti. Questo è il bottino della Virtus Bisceglie nelle sette giornate del campionato di Seconda Categoria girone A. I ragazzi di mister Di Corrado hanno battuto la Fulgor Molfetta per 12-0, l’Ascoli Satriano con il punteggio di 3-1, Canusium Calcio (2-1),Top Player Minervino (3-0), Trinitapoli di misura per 1-0 e nell’ultima giornata, per 5-3 la Ruvese. L’unico ko è maturato

Virtus Bisceglie ripescata nel campionato di Seconda Categoria / VIDEO

Ci sarà anche la Virtus Bisceglie ai nastri di partenza del campionato di Seconda Categoria. La compagine allenata da mister Giulio Pedone è stata inserita nel girone A con Atletico Peschici, United Monte S. Angelo, Gioventù Calcio San Severo, Virtus Castelluccio Sauri, Ascoli Satriano, Trinitapoli, Canusium Calcio, Top Player Minervino, Fulgor Molfetta, Ruvese ed Alter Calcio Palese. Un ottimo risultato per il sodalizio nato solamente un anno fa. Per quanto

Don Uva, un pareggio che vale la promozione in Prima Categoria

Continuano le soddisfazioni per quanto concerne il calcio ad 11 cittadino. Dopo la promozione in Lega Pro ottenuta dai nerazzurri una settimana fa, tocca al Don Uva festeggiare nonostante il pareggio casalingo per 1-1 nella finale playoff promozione disputatasi contro il Sanctum Nicandrum. Una gara durata due ore, dove l’equilibro è rimasto anche per i tempi supplementari con i ragazzi di mister Carlucci che hanno staccato il pass per la

Don Uva, l’ultimo ostacolo promozione si chiama Sanctum Nicandrum Manfredonia

Don Uva – Sanctum Nicandrum Manfredonia atto III. Domenica 14 maggio, al campo privato “Don Uva”, fischio d’inizio ore 16.30, andrà in scena il match più importante della stagione per le due squadre impegnate nella finale playoff  promozione in Prima Categoria. “Sarà una gara combattuta contro una compagine ben organizzata – esordisce Emanuele Troilo-. E’ vero che abbiamo a disposizione due risultati su tre ma noi vogliamo vincere. Pertanto abbiamo

Seconda Categoria: Don Uva di misura sul Bellavitainpuglia; centrata la finale playoff / CLASSIFICA

Termina 1-0 per il Don Uva il derby biscegliese contro il Bellavitainpuglia, valevole come ventiseiesima ed ultima giornata del girone A per ciò che concerne il campionato di Seconda Categoria. A decidere la sfida in favore del sodalizio presieduto da Silvestro Carbotti, ci pensa l’attaccante gambiano Foday Trawally; autentico valore aggiunto in questa stagione, in virtù delle dodici reti messe a segno. Sul terreno del campo privato “Don Uva”, i

Seconda Categoria: il derby Bellavitainpuglia-Don Uva chiude la regular season

Da un lato il desiderio di artigliare la quinta piazza della generale e concludere al meglio il campionato, dall’altro la voglia di confermare il secondo posto in classifica regalandosi un’elettrizzante appendice di stagione rappresentato dalla roulette dei playoff; obiettivo comune quello di fare bottino pieno in questa sfida. Tutto questo racchiude il derby tra Bellavitainpuglia e Don Uva.  La stracittadina biscegliese, in programma domenica 30 aprile, sul terreno del campo

Seconda Categoria: tris casalingo per il Don Uva, sconfitta esterna per il Bellavitainpuglia / CLASSIFICA

Una vittoria casalinga ed una sconfitta in trasferta. Il venticinquesimo e penultimo turno del campionato di Seconda Categoria, girone A, ha emesso questi verdetti per le due compagini biscegliesi impegnate nel torneo. Il Don Uva ha centrato il tredicesimo successo stagionale, il decimo tra le mura amiche, superando 3-1 il San Giovanni Rotondo, formazione penultima della classe. Il campo privato “Don Uva” si conferma, ancora una volta, autentico fortino per

Don Uva, vittoria a tavolino contro l’Ortanova e secondo posto in CLASSIFICA

Con comunicato ufficiale numero 84 il Giudice Sportivo ha concesso la vittoria a tavolino per 3-0 al Don Uva Calcio, impegnata domenica scorsa 9 aprile, nel match contro l’Atletico Ortanova in occasione dell’undicesima giornata di ritorno del campionato di Seconda Categoria, e terminata anzitempo a causa dell’aggressione subita dal direttore di gara, Pietro Dicorato, della sezione di Barletta, da parte dei giocatori di casa.   Nel provvedimento si desume quanto segue: