0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "ricorso"

Esito ricorso al Tar: Mauro Sasso entra in consiglio comunale al posto di Mimmo Baldini

La seconda sezione del Tribunale Amministrativo Regionale di Bari, dopo aver terminato il ricalcolo delle schede della sezione 5 richiesto dal candidato Mauro Sasso della lista “B Punto e a capo”, ha accolto il ricorso ribaltando l’esito della elezione di un consigliere della lista. Sasso entrerà quindi in consiglio comunale al posto di Mimmo Baldini, inizialmente proclamato eletto e entrato a far parte del gruppo consiliare “Nel Modo Giusto”. Ecco

Il Consiglio di Stato respinge definitivamente ricorso di Bar Helsinki

Il Consiglio di Stato ha rigettato l’appello presentato dal titolare del Bar Helsinki contro il comune di Bisceglie per l’annullamento della decadenza dell’autorizzazione all’occupazione di suolo pubblico per la struttura esterna al Bar. L’intricata questione giudiziaria tra la proprietà del Bar Helsinki e il comune di Bisceglie è iniziata nell’aprile 2016 quando l’allora sindaco Spina annuncio il provvedimento di revoca dell’autorizzazione. Il 31 agosto 2016 arrivò anche il provvedimento di

Spiagge libere con servizi, nuovo ricorso al Tar della ditta Mori Srl per “la salata”

La ditta Mori Srl non si arrende e continua a dar battaglia al comune di Bisceglie sul tema dell’assegnazione delle spiagge libere con servizi. La ditta Mori Srl ha già visto respinto nel merito il proprio ricorso presentato al Tar contro l’aggiudicazione in concessione del tratto di spiaggia libera S03, corrispondente a “La salata”. Successivamente alla pronuncia del Tribunale amministrativo regionale il Comune ha assegnato in via definitiva il lotto

Gara affidamento quote Bisceglie Approdi, la ditta Mori srl presenta ricorso al Tar

La ditta Mori srl ha presentato ricorso al Tar Puglia sezione di Bari per l’annullamento, previa adozione misure cautelari, del provvedimento di esclusione della gara per la scelta del socio privato a cui affidare il 55% delle quote della Bisceglie Approdi Spa e per la gestione del porto turistico. Il comune di Bisceglie ha scelto di incaricare per la propria difesa un professionista esterno ovvero l’avvocato Massimo Ingravalle. Il costo

Spiagge libere con servizi, Tar boccia nel merito il ricorso della ditta Mori

Il Tar Puglia, sede di Bari, ha respinto definitivamente il ricorso presentato dalla ditta Mori srl nei confronti de “La Salata 2.0 srls” relativo all’aggiudicazione in concessione del tratto di spiaggia libera S03. Nell’aprile 2017 il comune di Bisceglie aggiudicò quattro tratti di spiaggia e una struttura a delle ditte private per la realizzazione di spiagge libere con servizi. Aggiudicataria del lotto S03 (spiaggia nota come “La Salata”) fu proprio

Bar Helsinki, titolare ricorre al Consiglio di Stato

Il titolare del Bar Helsinki ha fatto ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar Puglia che aveva stabilito la legittimità del provvedimento con il quale il Comune di Bisceglie ha revocato l’autorizzazione per l’installazione del dehors esterno. Il ricorso, con richiesta di misura cautelare per chiedere una sospensione dell’esecutorietà della sentenza del Tar, in attesa della definitiva declaratoria nel merito del Consiglio di Stato, secondo grado della

Pd, Giovani Democratici a Sasso: “Ricorso respinto in commissione provinciale”

“Il ricorso presentato, a congresso e spoglio concluso, da un iscritto del Pd di Bisceglie contro i tesserati Giovani Democratici che hanno partecipato al congresso è stato definitivamente respinto sia dalla commissione provinciale per il congresso, sia dagli organi dell’organizzazione giovanile”. A sostenerlo Viviana Di Leo, vice segretaria regionale dei Giovani Democratici Puglia, che si dice obbligata a fare chiarezza sulle “dichiarazioni che tirano nuovamente in ballo l’organizzazione giovanile dopo

Appalto riqualificazione Trullo verde, ditta Trani scavi ricorre al Consiglio di Stato

La ditta Trani Scavi presenta ricorso al Consiglio di Stato contro il comune di Bisceglie per l’appalto relativo alla riqualificazione della spiaggia “Trullo verde”. I lavori sono stati appaltati nel maggio scorso alla ditta Costruzione fratelli Cassetta Francesco & Nicola Snc di Andria per un importo totale di circa 500mila euro. La ditta tranese aveva presentato ricorso al Tar per l’annullamento, previa sospensiva, di tutti gli atti connessi all’aggiudicazione della gara

Decreto ingiuntivo di 900mila euro al comune di Bisceglie, Camassambiente presenta il conto

La Camassambiente spa, ex gestore del servizio igiene urbana del comune di Bisceglie, presenta il conto e la cifra è piuttosto salata. Lo scorso 27 luglio è giunto a palazzo San Domenico un decreto ingiuntivo con cui il Tribunale di Bari ha ingiunto al comune di Bisceglie il pagamento in favore di Camassambiente spa della somma di circa 900mila euro oltre interessi e spese. La ditta barese non gestisce più il servizio di

Igiene urbana, Tar: legittimo il recesso da Camassa e “insussistenza requisiti formali Ambiente 2.0”

Due diverse sentenze del Tar Puglia stanno interessando in questi giorni il servizio igiene urbana della città di Bisceglie. Come annunciato già nel corso del consiglio comunale dello scorso 25 luglio (leggi qui), il Tar Puglia ha respinto il ricorso presentato da Camassambiente, nei confronti del Comune di Bisceglie, avverso l’atto di recesso contrattuale adottato a seguito dell’interdittiva antimafia disposta nei confronti della società. E, sempre il Tar Puglia, come