0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "querela"

Querela su Bar Helsinki, Spina: “Casella mi implorò di trovare accordo”

“Al caro amico e collega Pietro Casella ricordo semplicemente che, da circa 12 mesi, la querelle per alcune questioni insorte da reciproche dichiarazioni alla stampa è stata definita in modo consensuale con un atto che reca la firma congiunta di entrambi predisposta dallo stesso Casella (che mi implorò di sottoscrivere in modo congiunto) e che è stato depositato presso il Consiglio dell’Ordine di Bari. Tale atto (a destra, clicca su

Bar Helsinki, Pietro Casella: “Archiviata querela di Spina contro di me”

“Il Gip ha archiviato definitivamente il procedimento di indagine sulla querela” che due anni fa l’allora sindaco Francesco Spina sporse nei confronti dell’avv. Pietro Casella, difensore di fiducia del titolare del Bar Helsinki, per alcune dichiarazioni sulla revoca dell’autorizzazione dirigenziale per l’utilizzo del suolo pubblico finalizzato all’installazione del dehors esterno dell’esercizio commerciale (leggi qui). A renderlo noto è lo stesso avvocato Casella. L’ex primo cittadino reputò le dichiarazioni del legale

Napoletano: “Archiviata querela Cozzoli contro me, se ha pensato di intimidirmi dovrà ricredersi”

E’ stata archiviata, in data 17 febbraio, una querela per diffamazione indirizzata al Presidente del Consiglio Comunale Franco Napoletano e depositata dal Commissario straordinario della Casa Divina Provvidenza Bartolo Cozzoli.   I fatti risalgono al gennaio 2014 quando durante un Consiglio Comunale Franco Napoletano dichiarò: “La nomina dell’avvocato Bartolo Cozzoli a Commissario Straordinario si appalesa, però, politicamente inopportuna e giuridicamente illegittima. Politicamente inopportuna, perché il Commissario straordinario dovrebbe essere un

Russo pubblica foto auto sindaco su passo carrabile, Spina: “Disgustato, denuncio per stalking”

“Ora si è superato ogni limite, intervengano Procura e Prefettura a garantire sicurezza e privacy ai miei familiari” inizia così l’intervento pubblicato dal sindaco Francesco Spina sul suo profilo Facebook. Il primo cittadino biscegliese si è dichiarato: “Disgustato da tanta violenza dei miei  oppositori” ed ha poi annunciato: “nelle prossime ore querelerò e denuncerò per stalking  l’autore della foto e del post riprodotto sul profilo facebook di Alfonso  Russo, ex assessore

Bar Helsinki, il sindaco Spina querela l’avvocato Pietro Casella: “Dichiarazione diffamatorie e calunniose”

Riportiamo integralmente una nota diffusa dal portavoce del sindaco Spina agli organi di stampa in seguito al comunicato inviato stamane dal difensore legale del Bar Helsinki, avv. Pietro Casella, in seguito alla vicenda riguardante la revoca dell’autorizzazione all’utilizzo del suolo pubblico. A seguito delle dichiarazioni dell’avv. Pietro Casella infondate, diffamatorie e calunniose nei confronti del sindaco della Città di Bisceglie avv. Francesco Spina,  pubblicate da una testata locale in data