0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "pellegrino"

Pellegrino attende Larriere, in palio il tabellone principale di Wimbledon

Dopo l’importante vittoria contro il padrone di casa Ben Stride per 7-5, 6-4, Andrea Pellegrino è atteso oggi dal secondo e ultimo turno di qualificazione di Wimbledon. Il giovanissimo tennista biscegliese dovrà sfidare nella giornata odierna il francese Clement Larriere (anche lui classe 1997), numero 128 del mondo, che si è sbarazzato del quotato giapponese Makoto Ochi (attuale numero 72 del ranking, ma ad inizio stagione numero 39, ndr.) con

Tennis, oggi esordio di Pellegrino al “Torneo Futures” di Parma

Dopo la buona parentesi milanese, eliminazione nel secondo turno del Trofeo Bonfiglio contro il quotato Mousley, riparte dall’Emilia il cammino di Andrea Pellegrino. Il forte tennista biscegliese prenderà parte al Torneo Internazionale Futures 2014 (montepremi da 15.000 dollari), che a preso il via il 31 maggio sulla terra rossa del Tennis Club Parma e che terminerà il 7 giugno. In campo giocatori che si aggirano attorno alla posizione numero 300 al

Tennis: Pellegrino perde la battaglia contro Mousley

Epilogo amaro nella terza giornata del Trofeo Bonfiglio, con Andrea Pellergino (n. 84 al mondo ndr) eliminato al secondo turno, al termine di una autentica battaglia durata: 2 ore 40 minuti, ma che ha visto prevalere l’australiano Mousley (n. 21 al mondo) con il finale di 6-7; 6-2; 7-6. Primo set che vede Mousley prendere subito il largo con un terrificante 3-0; il quarto gioco è a vantaggio di Pellegrino,

Trofeo Bonfiglio, Pellegrino-Mousley 7-6; 2-6; 6-7

Il terzo giorno del Trofeo Bonfiglio si inaugura con Andrea Pellegrino; il forte tennista biscegliese questa mattina apre le danze affrontando l’australiano Bradley Mousley (testa di serie n.12 ndr.). Una partita dura che equivale ad un banco di prova di quelli importanti per il talento pugliese. Match previsto per le ore 9:00 sul campo numero 9 del Tennis Club Bonacossa di Milano. Si chiude invece al primo turno il cammino

Tennis: Pellegrino supera Harris

Buona la prima per il tennista biscegliese Andrea Pellegrino, in gara nella 55° edizione del Trofeo Bonfiglio, tra i più importanti a livello internazionale. Sulla terra rossa del Tennis Club Bonacossa di Milano, il talento pugliese ha avuto la meglio del sud africano Lloyd Harris, numero 84 al mondo, in due set. Nel primo parziale è stato l’equilibrio a farla da padrone, con il primo sussulto al nono gioco dato

55° Trofeo Bonfiglio: Pellegrino affronta il sud africano Harris al primo turno

Reduce dall’eliminazione ai quarti nel Trofeo “Città di Santa Croce”, Andrea Pellegrino si appresta a prender parte quest’oggi ad uno dei tornei più importanti del circuito giovanile mondiale Under 18. Il Trofeo Antonio Bonfiglio, giunto alla sua cinquantacinquesima edizione, è dedicato alla memoria del giovane tennista nativo di Legnano è prematuramente scomparso nel 1959 a soli diciannove anni. Il Tennis Club Milano Alberto Bonacossa ospita il torneo al quale in

“Citta di Santa Croce”, stop brasiliano per Pellegrino

Termina ai quarti di finale il Torneo “Città di Santa Croce” per il tennista biscegliese Andrea Pellegrino. Il palcoscenico toscano dedicato a Mauro Sabatini metteva di fronte il portacolori pugliese, numero 86 della classifica mondiale Juniors, al brasiliano Joao Menezes, numero 35  del mondo. Ad un primo set in cui Pellegrino ha lottato, ma perso per 6-3, ha fatto da contraltare una seconda parte di match dove Menezes ha preso

Tennis: Città di Santa Croce, Pellegrino ai quarti

Continua la marcia nel torneo toscano del tennista biscegliese. Superato lo slovacco Molcan, adesso c’è l’ostacolo Menezes Approdo ai quarti di finale per il tennista biscegliese Andrea Pellegrino nel Torneo “Città di Santa Croce” giunto alla trentaseiesima edizione. Il talento di Pellegrino ha avuto la meglio nel terzo turno dello slovacco Alex Molcan, numero 13 del tabellone, con un perentorio 6-3, 6-2. Adesso il tennista appartenente al Alla Sg Angiulli

Torneo di Santa Croce: Pellegrino supera Arconada, adesso c’è Yamasaki

Nel prestigioso torneo toscano il tennista biscegliese parte tra le possibili sorprese per la pattuglia italiana. Al primo turno di fronte c’è l’argentino Arconada Avversario argentino per il talentuoso tennista biscegliese Andrea Pellegrino, da oggi impegnato nel 36° Torneo “Città di Santa Croce” Mauro Sabatini, considerato uno tra i primi dieci tornei Juniores al mondo per il suo prestigio ed il livello tecnico dei partecipanti. Nel tabellone maschile, riservato a