0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "nelmodogiusto"

#NelModoGiusto: “Su buoni alimentari criteri più elastici e meno penalizzanti per le famiglie”

L’argomento distribuzione buoni alimentari a Bisceglie tiene ancora banco. Questa volta a fare delle considerazioni in merito sono gli esponenti del movimento politico-culturale NelModoGiusto. “I criteri di distribuzione vanno rivisti e corretti. Quello approvato è un provvedimento che rischia di penalizzare le famiglie, specialmente le più numerose, gli autonomi e le tante altre situazioni delicate, e di avvantaggiare, invece, esclusivamente la categoria ‘redditi 0’. NelModoGiusto aveva aperto nei giorni scorsi

Raccolta rifiuti, Nelmodogiusto: “Deposito buste anziché mastelli nel periodo di emergenza”

I consiglieri del Movimento Nelmodogiusto Giorgia Preziosa, Alfonso Russo, Mauro Sasso e Gianni Casella hanno inviato al sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano una proposta di ordinanza sindacale per variare le modalità di raccolta dei rifiuti solidi urbani in questi giorni di emergenza sanitaria. Nella missiva si chiede al primo cittadino di preferire all’utilizzo dei mastelli per la raccolta dei rifiuti il solo deposito delle buste per questione di igiene e,

Consiglio comunale, maggioranza ritira punti ordine del giorno. NelModoGiusto chiede elezioni

“Ancora una volta, ulteriori atti amministrativi sbagliati. Ancora una volta, ennesimo ritiro da parte del Sindaco dei punti posti all’ordine del giorno di un Consiglio Comunale riunitosi in seconda seduta (27 dicembre) per l’abbandono dell’aula, da parte della maggioranza in sede di prima convocazione del 23 dicembre, proprio per non votare quelli stessi punti”. Con queste parole i consiglieri d’opposizione del gruppo NelModoGiusto commentano la decisione di ritirare i punti

NelModoGiusto esprime solidarietà al vicesindaco: “Senso di comunità lacerato”

“In questa città negli ultimi anni si è lacerato il senso della comunità e della sicurezza. Un malessere generale ed una disperazione diffusa alimentano incertezze, paure, rancori, odi e minano in modo ipocrita le relazioni. Tutto questo si riversa spesso con violenza nei confronti dei rappresentanti istituzionali. Sindaci, vice sindaci, assessori e consiglieri sono stati vittime di insulti, minacce e atti vandalici. Da Francesco Spina a Gianni Casella, da Alfonso

NelModoGiusto chiede un’ordinanza sindacale per sospendere il 5G

I Consiglieri comunali Alfonso Russo, Giorgia Preziosa, Maurizio Sasso hanno presentato lo scorso 5 novembre una richiesta di iscrizione all’ordine del giorno del Consiglio Comunale per chiedere al Sindaco l’emanazione di una ordinanza che vieti, a chiunque, la sperimentazione o l’installazione del 5G sul territorio comunale. “Lo scorso 19 aprile, attraverso una richiesta di moratoria, NelModoGiusto”, si legge nella nota ufficiale, “aveva sollecitato il Sindaco e il Dirigente della Ripartizione

NelModoGiusto: “Indirizzare interesse e risposte su questioni gravi della città”

Le dichiarazioni del consigliere comunale di maggioranza, Peppo Ruggieri (leggi qui), che ha criticato la scelta della giunta municipale cittadina riguardo l’autorizzazione all’installazione della statua di Papa Giovanni Paolo II in piazza Diaz, ha suscitato la reazione del movimento politico #NelModoGiusto. “A quanto pare gli animi dei consiglieri comunali di maggioranza”, si legge nella nota del movimento, “oltre a rimarcare notevoli divergenze di vedute e scarsa capacità di dialogo al proprio interno,  si infervorano particolarmente

#NelModoGiusto, Mauro Sasso: “Urge sopralluogo al manto stradale di via Isonzo”

Il consigliere comunale del movimento politico #NelModoGiusto, Mauro Sasso, ha chiesto un urgente sopralluogo al manto stradale di via Isonzo”. Secondo il consigliere comunale: “Il dissesto del manto stradale di via Isonzo, in prossimità della rotatoria del ponte ferroviario rientra in uno dei più ampi dissesti e deterioramenti dell’intero manto stradale cittadino”. Sasso ricorda anche come “proprio nella zona segnalata ci sia la presenza di una lama naturale sotterranea che

NelModoGiusto, “Scendere in piazza per manifestare dissenso e salvare l’ospedale”

La chiusura dei reparti di ginecologia e neonatologia dell’ospedale di Bisceglie tiene banco in queste ore animando il dibattito politico nei vari schieramenti. Un tema che anche il gruppo dirigente del movimento civico NelModoGiusto ha affrontato, “La città di Bisceglie non può restare ferma mentre si procede allo smantellamento progressivo del suo ospedale. I biscegliesi, ora più che mai, devono far sentire forte la propria voce e tutti insieme lottare

NelModoGiusto, “Tra i vari botta e risposta, a rischio l’amore per la città”

Il confronto tra maggioranza ed opposizioni, spesso contraddistinto da numerosi botta e risposta a mezzo stampa, trova in queste ore l’intervento del movimento politico #NelModoGiusto. Il movimento esordisce facendo subito riferimento all’amministrazione Angarano, “Sembra che coloro che, in questo momento, amministrano si preoccupino più di mantenere la propria posizione di presunto vantaggio e di far selfie per autocelebrare fra loro il delegato potere sulla Città che di governarla con risultati

Movimento #NelModoGiusto: “Ma quando si svolta per i cittadini?”

“Il sindaco Angarano ha bocciato le nostre 70 proposte per migliorare Bisceglie, 70 consigli per amministrare meglio, 70 suggerimenti per il bene della Città”, è duro e lapidario il messaggio lanciato attraverso un manifesto del Movimento socio-politico “Nel Modo Giusto” nei confronti del primo cittadino. “L’amministrazione ‘svolta’ con l’aumento della Tari. Noi abbiamo chiesto di diminuire l’imposta Irpef in base al reddito, ma l’amministrazione ‘svolta’ applicando l’aliquota massima per tutti“.