0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "lavolpicella"

Apre il mercato di riparazione: scambio Fusiello-Lavolpicella tra Santos e Nettuno

Il mercato di riparazione ha aperto i battenti da poche ore è subito c’è da registrare uno scambio tra due formazioni biscegliesi impegnate nella serie C1 di calcio a 5. Protagoniste sono il Santos Club ed il Nettuno. I gialloblu allenati da Francesco Tritto hanno acquisito, dai cugini guidati da Bartolo Sasso, il laterale classe ’88 Vito Fusiello. Alla corte del presidente Tonio Papagni arriva invece il funambolo Gerardo Lavolpicella,

Calcio a 5, Diaz: quattro i non confermati dalla società

Quindici giorni fa siglava il prolungamento del rapporto con la società, oggi il tecnico della Diaz Maurizio Di Pinto comincia a dare le linee guida di una stagione che vuole essere diversa. “La scorsa estate per noi – afferma l’allenatore biscegliese – è stata piuttosto turbolenta, vista la situazione relativa al ripescaggio in serie C1. Problemi che nel corso della stagione hanno cambiato natura, ma che non possono essere tralasciati

Diaz sconfitta 2-6 in casa dal Real Five Carovigno

Prestazione sotto tono per la Diaz Bisceglie, sconfitta in maniera severa dal Real Five Carovigno per 6-2. Il tecnico Maurizio Di Pinto deve fare a meno degli squalificati Salerno, Palermo e del piccolo dei De Cillis. Partono bene gli ospiti, capaci di impegnare Povia subito al 4′ con il tentativo di Cianciaruso. Pochi e dalla distanza i tentativi biscegliesi, quasi mai capaci di penetrare nell’area di rigore avversaria. Al 13′

Calcio a 5, serie C1: nuovo stop interno per la Diaz/Classifica

Terza sconfitta interna stagionale per la Diaz Bisceglie, superata al PalaDolmen dal Five Bari per 4-2. ora quarta forza del girone A di serie C1 di calcio a 5. Primi minuti di gioco dedicati allo studio, poi ci pensa Ceci per gli ospiti a spaventare il rientrante Povia. Al 18′ è Garofoli ha sfiorare il vantaggio, subito replicato dalla nuova conclusione di Ceci al 20′. Diaz che cerca di alzare

Diaz il cuore non basta, al PalaDolmen vincono le Aquile Molfetta

Gioca per oltre un tempo alla pari, lotta su ogni pallone anche quando le speranze sembrano ormai vane, ma alla fine la Diaz è costretta a cedere l’onore delle armi e l’intera posta in palio alle Aquile Molfetta nell’ultima giornata d’andata del campionato di serie C1 di calcio a 5. In casa biscegliese mister Di Pinto deve rinunciare allo squalificato Garofoli, recuperando in extremis Maurizio Valente. Tra le Aquile spiccano

La Diaz sommerge di gol un dimesso Casamassima

Il destino a volte fa strani scherzi, proponendo degli incroci che spesso non sembrano frutto del caso. E si, perché Grazy Four Casamassima-Diaz dal punto di vista agonistico ha mostrato ben poco, fuori dal campo invece ha detto tanto. Di fronte infatti ieri pomeriggio si trovavano le due protagoniste della macchiavellica vicenda legata alla compagine che aveva diritto al ripescaggio in serie C1. Alla fine il buon senso, questa estate,

Diaz Bisceglie: 6-2 all’Altamura e prima vittoria nella C1 di calcio a 5

Al quarto tentativo la Diaz Bisceglie centra la prima storica vittoria nella serie C1 di calcio a 5, superando con merito il Città di Altamura. Biancorossi privi di Antonio Papagni, infortunato, con Garofoli e Giacomo Di Pinto acciaccati ma a referto. Tribuna per il tecnico Maurizio Di Pinto, squalificato sino al 9 ottobre. Sul fronte opposto gli altamurani devono fare a meno della loro stella Vilmar Pereira. Pronti via ed