0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "csg"

Futsal serie C1: trasferte insidiose per Diaz e Nettuno

Smaltite le festività di Natale e capodanno è tempo di campionato per Diaz e Nettuno, impegnate nella prima giornata di ritorno della regular season che si disputa sabato 7 gennaio. I ragazzi di Maurizio Di Pinto, reduci dalla sconfitta maturata nella finale di Coppa Italia, contro il Volare Polignano, saranno di scena al “Palasbiroli” di Putignano, ospiti della Csg con fischio d’inizio ore 16. Una trasferta insidiosa per i biancorossi che vorranno proseguire la

Big match per la Diaz, Nettuno nella tana del Csg

Trasferte insidiose per Diaz e Nettuno che sabato 1 ottobre, scenderanno in campo per disputare il quarto turno d’andata del campionato serie C1 di futsal. I biancorossi allenati da Maurizio Di Pinto, saranno di scena al “Pala Da Vinci” di Brindisi, con fischio d’inizio ore 16, per affrontare la compagine locale. Considerando i punti (7) e la posizione in classifica (entrambe prime), tale partita rappresenta il match di cartello della

Calcio a 5, serie C1: la Diaz liquida il Neapolis, il Nettuno blocca il Brindisi/RISULTATI E CLASSIFICA

E’ di una vittoria ed un pareggio, il bilancio delle due portacolori biscegliesi, Diaz e Nettuno, impegnate nel terzo turno d’andata del campionato di serie C1 di futsal. I biancorossi allenati da Maurizio Di Pinto, battono per 2-0 il Neapolis Futsal Club nel posticipo disputatosi al “Paladolmen”, grazie alle reti siglate da Amoruso (alla quarta marcatura in campionato e top-scorer della Diaz) e dall’ex capitano del Futsal Bisceglie Mauro Caggianelli. A

LIVE: Futsal Bisceglie – CSG Putignano 12-1

FUTSAL BISCEGLIE – CSG PUTIGNANO 12-1 Futsal Bisceglie: Dibenedetto, Di Benedetto, Cutrignelli, C.Pedone, N.Pedone, Cassanelli, Ortìz, Caggianelli, Keko, Sanchez, Colangelo, Sinigaglia. All. Ventura CSG Putignano: Giotta, Lattarulo, Minoia, Elton, Bellantuono, Giannandrea, Fauzzi, Loconte, Guglielmi, Giampaolo. All. Mastrocesare ARBITRI: D’Angelo e Del Rosso di Campobasso. CRONO: De Ninno di Foggia MARCATORI: 13’38” Colangelo, 14’25” Keko, 15’12” Keko (B), p.t. 1’45” Di Benedetto, 2’06”, 3’53” C. Pedone, 2’27” N. Pedone, s.t (B)