Tag "contagio"

Misure per contrastare la diffusione del contagio, ordinanza del Sindaco Angarano

Il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, a seguito di quanto emerso dal confronto con gli altri sindaci della Bat e con il Prefetto di Barletta-Andria-Trani, ha disposto misure in coerenza con il Dpcm del 13 ottobre 2020 per contrastare la diffusione del contagio e tutelare la salute pubblica. Con decorrenza immediata e fino al 13 novembre 2020 l’ordinanza prevede: a)      l’obbligo di chiusura dalle ore 20 fino alle ore 06, per

Angarano: “Anche oggi nessun nuovo contagio, situazione invariata per numero positivi”

“Anche oggi nessun nuovo contagio e situazione invariata rispetto a ieri: 56 positivi, dei quali uno ricoverato, 19 in quarantena obbligatoria presso il proprio domicilio. In totale in isolamento ci sono 33 persone, delle quali 14 negative”. Questi i dati giornalieri comunicati dal sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Buon pomeriggio Mister, i tablet dati in donazione all’ospedale stanno facendo il loro lavoro” Il messaggio e le foto arrivano dai corridoi

Biscegliese 26enne risulta positivo al coronavirus e lo comunica in un post su Facebook

E’ probabilmente il caso di contagio numero 23 di Covid-19 della città di Bisceglie, uno di quelli che verranno resi noti nelle prossime ore. Di sicuro è il primo caso di contagio da Coronavirus in città che decide di renderlo noto attraverso il suo profilo personale di Facebook. Stiamo parlando di Francesco Brescia, 26enne biscegliese, operatore della pulizia degli ambienti ospedalieri che nella tarda serata di oggi, 8 aprile, ha

Emergenza Covid-19, Angarano: “Oggi nessun contagio, controlli serrati e a sorpresa”

“Oggi è stata un’altra giornata molto intensa per contrastare la diffusione del Coronavirus con misure importanti. La prima buona notizia: nella nostra Città oggi non si sono registrati nuovi contagi”, queste le prime importanti parole da parte del sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano. “La seconda buona notizia, già comunicata in giornata, riguarda l’accoglimento della nostra richiesta da parte della Asl  Bt di effettuare i tamponi su tutti i pazienti dell’ex

Smentito decesso primo caso di Coronavirus nell’Opera Don Uva

È stato smentito dalla direzione generale della Asl Bat il decesso del primo dei due pazienti risultati positivi al Coronavirus all’interno del reparto di Ortofrenia maschile dell’Opera Don Uva. L’uomo, dell’età di 80 anni, è risultato positivo al test negli scorsi giorni con l’ufficialità data dal sindaco Angarano il 22 marzo (leggi qui). La notizia del decesso era stata confermata anche da Universo Salute attraverso un post apparso sulla pagina Facebook