0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "cittadino"

Lettera di un cittadino denucia terreno trasformato in discarica con scusa del falò / FOTO

Riceviamo e pubblichiamo una lettera giunta in redazione da un cittadino biscegliese che lamenta problematiche presenti nel quartiere Seminario e che riportiamo fedelmente.   “Sono un comune cittadino che abita nei pressi della Scuola Monterisi di Bisceglie e mi sento in obbligo di spendere qualche parola e qualche immagine dinnanzi allo scempio che si sta consumando in questi giorni di ‘preparazione’ al tradizionale falò della vigilia dell’Immacolata”. “La decina di

Cartelli di dissuasione all’abbandono rifiuti, operazione “fai da te” di un cittadino

“Chi sporca questa strada farà un incidente”, un messaggio chiaro e conciso quello che un anonimo cittadino ha deciso di lasciare in via Strada del Carro nella periferia ad ovest della città di Bisceglie. La via in questione è stata spesso teatro di alcuni tra i più spregevoli atti di abbandono illegale di rifiuti, addirittura una volta fu rinvenuta una testa di un cavallo. Evidentemente il cittadino che ha deciso

Ripristino treni notte su linea adriatica, la proposta di un cittadino biscegliese

“Ripristinare i treni notte sulla linea adriatica” e in particolare il “convoglio notturno che collegava Lecce a Bolzano passando per i capoluoghi della dorsale adriatica”, è questa la richiesta fatta dal cittadino biscegliese Angelo Garofoli all’assessore ai trasporti della regione Puglia Giovanni Giannini. “Il Lecce-Bolzano era un servizio pubblico di vitale importanza sia per i lavoratori stagionali che per ragioni turistiche”, afferma Garofoli che poi prosegue, “Rendeva più facile i

Importanti problematiche alla Scuola Primaria “Angela Di Bari” evidenziate dalla lettera di un papà

L’inizio dell’anno scolastico 2016/17 è stato caratterizzato dall’apertura di nuovi plessi in città e dalla volontà da parte dell’amministrazione comunale di rendere fruibili e confortevoli le strutture a misura di alunno. A quanto pare, però, le problematiche persistono. Una testimonianza tangibile è data dalla lettera di un cittadino, papà di due bimbe, giunta in redazione che segnala alcune problematiche importanti relative alla situazione della Scuola Primaria Angela Di Bari, facente

Imbrattano pareti dell’Istituto “Cosmai”, fuggono all’arrivo della Polizia Municipale / FOTO

Erano intenti ad operare indisturbati nella realizzazione di murales all’interno dell’Istituto di Istruzione di Secondo Grado “Sergio Cosmai”, sito in via Villa Frisari,  quando all’arrivo della Polizia Municipale sono corsi via facendo perdere le loro tracce. Il fatto è accaduto ieri sera, domenica 26 settembre, quando attorno alle ore 19.10 il comando dei Vigili Urbani di Bisceglie ha ricevuto una segnalazione da parte di un cittadino che evidenziava la presenza di due

Strisce blu, lettera di un cittadino: “Cosa giustifica la particolare rilevanza urbanistica?”

Tra proteste, petizioni, lamentele e proposte l’argomento strisce blu continua a monopolizzare il dibattito dell’opinione pubblica biscegliese. Ci è giunta in redazione una missiva di un cittadino, che chiede di rimanere anonimo, in cui vengono chiesti chiarimenti al sindaco Spina circa le nuove aree di particolare rilevanza urbanistica istituite nel centro urbano. Una richiesta simile in tal senso era stata fatta anche dal meetup “Cittadini a cinque stelle in MoVimento”

Inseguito in bici da una decina di cani randagi di grossa taglia: la denuncia di un cittadino

Inseguito da una decina di cani di grossa taglia mentre andava in bici. È accaduto la mattina di domenica 16 agosto, in carrara San Francesco da Paola, nei pressi del depuratore, ad un cittadino biscegliese, che dopo la spiacevole esperienza ha immediatamente segnalato l’episodio e poi ha sporto denuncia al comando della polizia municipale. “Domenica scorsa, alle ore 7.40, stavo effettuando la solita passeggiata in bici in carrara San Francesco”,