Tag "capi contraffatti"

Oltre 1600 capi d’abbigliamento contraffatti sequestrati tra Bisceglie e Barletta

Sequestrati oltre 1.600 capi di abbigliamento, tra maglie, felpe e pantaloni che riproducono note marche di abbigliamento. E’ questa l’operazione messa a segno dai Finanzieri del Gruppo Barletta, da tempo alla ricerca di stamperie di capi di abbigliamento.  Le tracce emerse partono da un controllo su strada fatto al dipendente di una ditta individuale che trasportava alcune centinaia di capi contraffatti. Le Fiamme Gialle hanno dapprima individuato sia il mittente che il committente della

Merce contraffatta sequestrata durante la festa dell’Addolorata

Duecento paia di scarpe, 13 borse, 9 borselli, 8 cinture e 4 giubbotti. È il computo della merce sequestrata dai carabinieri della stazione di Trani e della tenenza di Bisceglie in una serie di mirati servizi di controllo nelle due città finalizzati al contrasto della vendita di beni e merci contraffatte. A Bisceglie i militari, con la collaborazione del comando di polizia municipale, durante la festa della Madonna Addolorata, in

La Guardia di Finanza dona 15mila capi contraffatti: tra i destinatari anche enti di Bisceglie

Ci sono anche enti caritatevoli di Bisceglie tra le realtà cui la Guardia di Finanza ha distribuito 15mila capi di abbigliamento contraffatti, donati in beneficenza. Gli abiti erano stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Campania e Puglia una decina di anni fa a Giovinazzo, nell’ambito di un’operazione di servizio congiunta che portò allo smantellamento di un centro di commercializzazione di articoli di abbigliamento recanti false etichettature “made in Italy”.


Il lavoro della nostra redazione è sostenuto dai ricavi ottenuti dalla pubblicità.
Per questo ti chiediamo di consentire la visualizzazione dei banner pubblicitari per proseguire la lettura dei nostri articoli.