0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "calcinacci"

Caduta calcinacci e guasto impianto idraulico, lavori di somma urgenza in tre scuole

Riconosciuti e autorizzati recentemente due interventi di somma urgenza, dall’importo complessivo di poco meno di 20mila euro, eseguiti mesi fa in alcuni edifici scolastici del secondo circolo “Caputi” e del terzo circolo “San Giovanni Bosco”. Ammontano a circa 16mila euro i lavori di somma urgenza effettuati al secondo circolo per “l’eliminazione pericolo di caduta calcinacci a causa di infiltrazioni alle scuole Don Tonino Bello e  Martiri di Via Fani”. I

Pericolo all’ex scalo merci della stazione per la caduta di grossi calcinacci / FOTO

La caduta di calcinacci di grosse dimensioni dal tetto della struttura dell’ex scalo merci della stazione ferroviaria di Bisceglie ha destato preoccupazione ai pendolari della città negli ultimi giorni. A segnalarci la pericolosità della zona che collega la nuova area di parcheggio alla banchina, sono stati proprio alcuni lettori che abitualmente percorrono quel tratto. La grandi dimensioni dei calcinacci presenti sull’asfalto giustificano la preoccupazione dei pendolari biscegliesi e la potenziale

Cadono calcinacci in via Taranto, verifiche strutturali di vigili del fuoco e ufficio tecnico

Una squadra di vigili del fuoco di Molfetta è intervenuta in via Taranto, intorno alle ore 17 di oggi, per effettuare verifiche strutturali ad alcuni edifici dopo la caduta di calcinacci sia all’esterno che all’interno dei palazzi. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia municipale e il dirigente dell’Ufficio tecnico del Comune di Bisceglie, Giacomo Losapio. Dopo le verifiche, i tecnici hanno convenuto che non ci sono pericoli

Calcinacci e vetri rotti, ordinanza dispone lavori urgenti in via Guarini e via Abate Bruni

Con le ordinanze sindacali n.178 e n.179 del 18 agosto 2014 il sindaco Francesco Spina ha disposto con effetto immediato di procedere ai lavori di messa in sicurezza degli edifici di via Guarini (civico 6-8-10) e via Abate Bruni (civico 42). Motivo della decisione la presenza, certificata da verifiche effettuate dal personale della Ripartizione tecnica del Comune di Bisceglie, di calcinacci e vetri rotti che cadono dai balconi dei due