Tag "avis"

Appello urgente dell’AVIS, servono donatori di piastrine gruppo sanguigno B o AB.

E’ giunto pochi minuti in fa in redazione un appello lanciato dalla locale sezione AVIS, servono urgentemente persone con gruppo sanguigno B o AB per la donazione di piastrine. Il prelievo potrà essere effettuato solo presso il centro trasfusionale di Barletta dal Lunedi al Venerdi. Per dare la propria disponibilità o per ulteriori informazioni è possibile contattare l’AVIS Bisceglie tramite facebook oppure scrivendo via mail bisceglie.comunale@avis.it o ancora chiamando i

L’Avis Bisceglie inaugura il giardino della propria sede

Torna a prendere vita la zona circostante la sede Avis di Bisceglie, sita in via Lamarmora. Venerdì scorso infatti si è celebrata l’inaugurazione del giardino che andrà ad ampliare il raggio d’azione della comunità avisina e soprattutto del gruppo giovani. Presenti alla cerimonia il sindaco di Bisceglie Francesco Spina, il vice sindaco Vittorio Fata, il presidente Avis Bisceglie Dott. Tommaso Fontana. Con il taglio del nastro da parte del primo cittadino

Avis in emergenza sangue, appello a donare per i gruppi 0-, 0+ e A+

Quello che sta vivendo la Regione Puglia è un momento di seria carenza di sangue atto a trasfusioni e ciò sta avendo delle notevoli ripercussioni sugli interventi chirurgici. In tal senso è arrivato l’appello dell’AVIS Bisceglie, che invita tutti i donatori con gruppi O-, O+ e A+ a recarsi presso l’Ospedale di Bisceglie, più precisamente al centro trasfusionale, ogni venerdì e sabato, in mattinata, dalle ore 08.30 alle ore 11.00,

Oer e Avis Bisceglie insieme per la solidarietà

Cinquantasei  atleti, 28 squadre, 7 gironi, un solo vincitore. Questi i numeri del primo Torneo di Calciobalilla organizzato dall’ormai oliata macchina organizzativa AVIS & OER che si è tenuto nelle ore pomeridiane di Sabato 31 Maggio presso la sede OER in via Galilei. Numerosi, di ogni età e sesso i protagonisti delle appassionate sfide, che si sono scontrati inizialmente in 7 gironi da 4 squadre, da cui le prime 2


Il lavoro della nostra redazione è sostenuto dai ricavi ottenuti dalla pubblicità.
Per questo ti chiediamo di consentire la visualizzazione dei banner pubblicitari per proseguire la lettura dei nostri articoli.