Tag "arresto"

Caso Azzollini, Boccia: “Sbagliato votare no, imbarazzanti le parole dei militanti del mio stesso partito”

“Imbarazzanti le parole dei militanti del mio stesso partito, i senatori dem Tonini e Ichino (ex Scelta Civica). Ovviamente ne prendo le distanze”. Così il biscegliese Francesco Boccia, deputato del Partito Democratico e presidente della commissione Bilancio della Camera, sul proprio profilo Facebook, ha criticato aspramente le esternazioni dei due senatori del Pd, che hanno spiegato pubblicamente di aver votato contro l’arresto di Azzollini perché hanno reputato non ci fossero

Il Senato dice no all’arresto del senatore Antonio Azzollini

Il Senato ha rispinto, con 189 “no”, 96 “sì” e 17 astenuti con votazione avvenuta a scrutinio segreto, la richiesta di arresto ai domiciliari del senatore Antonio Azzollini (Ncd) formulata dalla Procura di Trani nell’ambito dell’inchiesta sul crack da 500 milioni di euro della Casa Divina Provvidenza. L’aula ha così sovvertito la proposta della Giunta per le Immunità di Palazzo Madama, presieduta da Dario Stefano, che l’8 luglio scorso aveva

Cominciato al Senato l’esame del caso Azzollini, oggi il voto: Amoruso dice “no”

È cominciato alle 9:30 nell’aula del Senato l’esame del caso Azzollini. L’Assemblea dei senatori dovrà pronunciarsi sulla proposta della Giunta per le Immunità di Palazzo Madama di dire “sì” agli arresti domiciliari per il senatore di Ncd Antonio Azzollini accusato di vari reati, tra cui la bancarotta fraudolenta e l’associazione a delinquere, nell’ambito dell’inchiesta sul crac della Casa Divina Provvidenza. Il presidente della Giunta Dario Stefano in apertura di seduta

La giunta per le immunità del Senato dice sì all’arresto di Azzollini

La Giunta per le immunità del Senato, presieduta da Dario Stefàno, ha accolto la richiesta dei magistrati di Trani di mettere agli arresti domiciliari il senatore di Ncd, Antonio Azzollini. Hanno votato a favore dell’arresto in 13 (8 Pd, più 4 del Movimento 5 Stelle e l’esponente della Lega) mentre i contrari sono stati 7 (2 di Forza Italia, più 3 di Ncd, Ferrara di Gal e Buemi del Psi).

Azzollini, Stefàno propone il “sì” all’arresto, oggi la decisione: insorgono Giovanardi e Malan

Il presidente della Giunta per le Immunita’ del Senato, Dario Stefano, ha proposto di dire sì alla richiesta di arresto arrivata dalla magistratura di Trani nei confronti del senatore di Ncd, Antonio Azzollini, implicato nel crack della Casa Divina Provvidenza. Il voto sulla proposta del presidente e relatore del caso Dario Stefano, è previsto oggi, nella riunione già convocata alle 20. “La Giunta ha deciso di rinviare”, ha spiegato Stefano,

Condannato ad un anno di reclusione l’ex Bisceglie Antonio La Fortezza

Il giudice monocratico del Tribunale di Bari Giovanni Zaccaro ha condannato ad un anno di reclusione Antonio La Fortezza, ex calciatore del Bisceglie (con un passato in serie A nel Bari), accusato di favoreggiamento personale in relazione all’omicidio del boss Michelangelo Stramaglia, ucciso con un colpo di pistola il 24 aprile 2009 a Valenzano. Stando all’ipotesi accusatoria, condivisa dal giudice, La Fortezza sarebbe stato in possesso di informazioni relative al delitto

Aveva rubato pesce congelato in autostrada, arrestato a Bisceglie dopo una colluttazione

La Polizia di Stato ha arrestato la scorsa notte un uomo per furto aggravato commesso poco prima nell’area di servizio “Murge Ovest”, in autostrada. La Polizia ha agito a seguito di una segnalazione di furto di pesce congelato, per un valore di 15mila euro, ai danni di un autotrasportatore. Il mezzo su cui era stata caricata la refurtiva, un furgone Iveco Daily bianco, è stato intercettato a Bisceglie mentre usciva da

Ventunenne biscegliese in manette per detenzione e spaccio di stupefacenti

È stato sorpreso con un panetto di hashish mentre parlava con un pregiudicato agli arresti domiciliari, peraltro all’esterno dell’abitazione di quest’ultimo. Per questo è finito in manette un 21enne biscegliese, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri della tenenza di Bisceglie, nel corso di un controllo del territorio mirato alla verifica del rispetto delle prescrizioni imposte a detenuti ai

Ruba il portafogli ad una signora: algerino arrestato da polizia municipale e carabinieri

Ha rubato il portafogli ad una signora all’interno di un affollato esercizio commerciale. Per questo è stato arrestato un algerino 35enne è stato arrestato questa mattina dagli agenti della polizia municipale e dai carabinieri della tenenza di Bisceglie. Gli agenti della polizia municipale, in servizio in borghese nell’area mercatale, proprio per prevenire questo tipo di furti, classificati nei cosiddetti “furti con destrezza”, insospettiti dai movimenti del cittadino straniero, si sono

Tentato furto rame, arrestati due biscegliesi

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato un 26enne e un 33enne del luogo, già noti alle Forze dell’Ordine,  ritenuti responsabili di tentato furto aggravato. I due sono stati notati in un’area rurale mentre armeggiavano all’interno di un capannone in disuso da una pattuglia della locale Polizia Municipale. Una telefonata al numero di emergenza “112” ha consentito l’immediato intervento dei carabinieri che hanno bloccato e tratto in arresto i due