0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "antonio amoruso"

Amministrative, Gianni Casella: “Giovani saranno attori principali, non un cartello elettorale”

“Questa sera, così come abbiamo già fatto e continueremo a fare, presenteremo le idee che abbiamo in mente nel settore, nell’importantissimo settore delle politiche giovanili e del mondo dell’occupazione giovanile. Ma non parlando dei giovani, ma facendo parlare i giovani, apprendendo da loro, ascoltandoli, attingendo le loro esperienze, competenze, i loro talenti e mettendoli al servizio della comunità”, annuncia così il candidato sindaco della coalizione Nel Modo Giusto, Gianni Casella,

Mercato Diaz, preso dal Ruvo il laterale Antonio Amoruso

A poco meno di un mese dai primi incontri ufficiali, la Diaz continua nell’opera di rafforzamento del roster, chiudendo una importante trattativa che porta a Bisceglie il calcettista Antonio Amoruso.      La ASD Diaz comunica in via ufficiale, in data odierna, di aver acquisito le prestazioni del calcettista Antonio Amoruso sino al 30 giugno 2017. Con il calcettista biscegliese la società si augura di poter festeggiare nuovi traguardi, raggiunti insieme.

Futsal Bisceglie, confermato il prestito di Giuseppe Russo al San Rocco Ruvo

Con il mercato in entrata pressoché completato è quello in uscita a caratterizzare gli ultimi giorni di luglio. Oltre agli svincolati Lemme e Tortora, il Futsal Bisceglie rende nota un’altra operazione che riguarda un calcettista di proprietà. La ASD Futsal Bisceglie 1990 comunica in via ufficiale, in data odierna di aver ceduto, a titolo di prestito, le prestazioni sportive del calcettista Giuseppe Russo, alla ASD Sano Rocco Ruvo, sino al

Il DG Abbattista da i primi spunti sul mercato del Futsal Bisceglie

La stagione 2014/15 ha preso il via da appena tre giorni, ma in casa Futsal Bisceglie le strategie sembrano già definite. Bisogna definire il nuovo assetto societario e le conseguenti mansioni, ma il club presieduto da Luciano Sciacqua lavora alacremente per il futuro prossimo. “Dal punto di vista tecnico – esordisce il Direttore Generale Niki Abbttista – abbiamo le idee chiare. Abbiamo cercato di abbassare i costi, diminuendo il numero