Pronto riscatto per i Lions Bisceglie che, dopo lo stop di Salerno (leggi qui), sbancano il “Palasport viale Colombo” di Ruvo imponendosi per 71-85 al cospetto della Tecnoswitch nella decima giornata del campionato di serie B girone D di basket.

Una gara subito tirata come ogni derby che si rispetti, in cui i nerazzurri chiudono in svantaggio il primo quarto, sul parziale di 29-20. Il match si fa più scoppiettante nel seguente quarto che termina in perfetta parità (45-45).

Terzo quarto che rimane ancora in bilico, i Lions riescono però ad accumulare un bottino di +4, per il 65-69 parziale.

Con tenacia i nerazzurri di coach Nunzi costruiscono lo strappo decisivo nell’ultimo quarto, in cui mettono a segno ben 16 punti, al cospetto dei 6 di Ruvo, per il definitivo 71-85.

Con il successo nel derby di Ruvo i biscegliesi mantengono la testa della graduatoria, salendo a quota 18 punti. Nle prossimo turno i Lions ospiteranno Monopoli, terz’ultima forza del girone e reduce dal successo casalingo contro Molfetta.