I Lions Bisceglie sono chiamati questa sera alle ore 20.45 per il match di Coppa Italia contro Roseto, gara più attesa della prima giornata delle Final Eight con la disputa dei quarti di finale.

Basta vedere le formazioni dei due team per capire che si tratta di una partita ad alto tasso tecnico, con Roseto (prima forza del girone C di serie B), che punta ad essere promossa alla categoria superiore, grazie anche alla punta di diamante Valerio Amoroso (15 punti di media a partita). I biscegliesi non sono da meno; il secondo posto del girone D è saldamente nelle loro mani anche sette giornate dopo il giro di boa del campionato, che dopo la parentesi delle Final Eight di Coppa Italia, entrerà nelle fasi più calde per la sfida playoff.

Ecco quindi che non può mancare la carica di coach Luciano Nunzi: “La Coppa Italia precede un momento conclusivo della regular season nel quale ci misureremo con le formazioni di alta classifica del nostro girone – afferma – Ritengo perciò fondamentale confrontarci con Roseto, riconosciuta tra le migliori formazioni dell’intera categoria un banco di prova sotto il profilo tecnico ma soprattutto caratteriale e di grande impatto emotivo per la tanta gente che seguirà il match sugli spalti” conclude il coach nerazzurro.