Penultimo appuntamento della sezione musicale del TeatroGaribaldi“, per la stagione 2017 – 2018, venerdì 6 aprile, il “Piano solo” di Emanuele Arciuli, pianista di livello internazionale, premiato dalla critica italiana come “Solista dell’anno” nel 2011, e che vanta una nomination per l’ambito Grammy Award.

Il solista toccherà, accanto al repertorio più tradizionale, come l'”Andante” e le “Variazioni” di Franz Joseph Haydn e l’ultima sonata di Ludwig Van Beethoven, l'”Opera 111″, quello più attuale e contemporaneo.

Un breve percorso americano con “In a Landscape” di John Cage, composto nel 1946, un brano che anticipa le atmosfere minimaliste di qualche decennio successivo, e “Phrygian Gates”di John Adams, manifesto del minimalismo americano, nel quale tuttavia sembrano echeggiare certe sonorità (e l’energia vulcanica) proprio dell’ultimo Beethoven.

Botteghino aperto dal martedì al venerdì, dalle 18 alle 20 e il venerdì anche dalle 11 alle 13. Per la vendita online BookingShow.

Per ulteriori informazioni contattare: info.sistemagaribaldi@gmail.com o i numeri: 080.3957803 – 371.1189956.