Il comune di Bisceglie cerca figure professionali nell’ambito giornalistico, gli incarichi da conferire sono quelli di addetto stampa comunale e direttore responsabile del bollettino periodico di informazione comunale. Per quanto riguarda la figura di addetto stampa l’unico requisito necessario per presentare la propria candidatura è quello di essere iscritti all’albo dei pubblicisti o a quello dei giornalisti professionisti. Nel caso invece ci si voglia candidare come direttore del bollettino di informazione, oltre all’iscrizione ad uno dei due albi professionali, bisognerà possedere un diploma di laurea in studi umanistici, linguistici o politico amministrativi. Il periodo di durata dei due incarichi è lo stesso, avranno validità dalla data di sottoscrizione della convenzione fino alla fine della durata del mandato del sindaco. L’amministrazione si riserva però il diritto di revocare l’incarico in qualsiasi momento con un preavviso non inferiore ai 15 giorni.

Per presentare la proprio candidatura i professionisti dell’informazione dovranno inviare al comune una manifestazione di interesse con contestuale dichiarazione di possesso dei requisiti richiesti, il proprio curriculum vitae ed infine allegare copia di un documento di identità in corso di validità. E’ possibile scaricare un modello fac simile della manifestazione di interesse per il ruolo di addetto stampa cliccando su questo link: Avviso pubblico addetto stampa. Pper il ruolo di direttore del bollettino di informazione si può scaricare il fac simile cliccando su quest’altro link: Avviso pubblico direttore responsabile bollettino di informazione. Ovviamente sottolineiamo che si tratta di due ruoli per cui sarà necessario presentare due diverse candidature anche se con modalità analoghe.

In entrambi i casi la documentazione dovrà poi pervenire via raccomandata A.R., via fax o consegnata a mano presso l’ufficio protocollo del comune di Bisceglie entro e oltre le ore 12.00 del 14/11/2014. Sarà anche possibile spedire la documentazione tramite il proprio indirizzo di posta elettronica certificata, sempre entro il limite temporale succitato, all’indirizzo [email protected] .