Sport

Canonico parla alla città, ma il futuro del Bisceglie Calcio è ancora in bilico/VIDEO

Pomeriggio di chiarimenti per il presidente Nicola Canonico, ma interlocutorio per il futuro del Bisceglie Calcio. L’imprenditore di Palo del Colle ha raccontato a stampa e tifosi i suoi tre anni alla guida del club neroazzurro stellato, ribadendo più volte il concetto di aver operato senza alcun aiuto. Canonico racconta di aver  ricevuto, nel triennio alla guida del Bisceglie, un contributo di 20 mila euro  nel  corso del primo anno,

Nuoto: la Di Liddo fa doppietta al “Trofeo Internazionale Città di Bari”

Doppietta in terra pugliese per il talento biscegliese Elena Di Liddo, capace di entusiasmare il pubblico barese in occasione del   “Trofeo Internazionale Città di Bari”  di nuoto, disputatosi ieri pomeriggio (sabato 28 giugno ndr). La ventenne nuotatrice in forza al Circolo Canottieri Aniene ha dominato la gara dei 100 farfalla chiudendo con il tempo di 59″82; la doppietta è frutto della vittoria nei 100 stile libero con il tempo di

Show di Haliti in Belgio, primo nei 400h al “28° Meeting International Lotto”

Quando il gioco si fa duro i duri entrano in giro; questo è il caso di Eusebio Haliti che dopo le vicissitudini metereologiche costate un paio di settimane fa la convocazione in nazionale per la Coppa Europa, torna a gareggiare e lo fa vincendo da protagonista. Il fenomeno di Scutari si presentava ai nastri di partenza del prestigioso “28° Meeting International Lotto” a Nivelles in Belgio, con i galloni della possibile

Elena Di Liddo: “La convocazione all’Europeo ripaga i sacrifici di una stagione”

La convocazione era scontata, ma l’ufficialità è una piacevole sentenza. La nuotatrice biscegliese Elena Di Liddo (in foto) è tra i convocati dal Direttore Tecnico della nazionale italiana di nuoto, Cesare Butini, in vista dei Campionati Europei, che si terranno a Berlino dal 18 al 24 agosto. Un risultato frutto della grande prestazione ottenuta dalla Di Liddo al “51° Trofeo Settecolli” (57”73) nei 100 farfalla, seconda prestazione italiana di sempre.

Si aprono le porte di Wimbledon per Andrea Pellegrino

Le porte del paradiso londinese si spalancano per il talento biscegliese Andrea Pellegrino, capace di superare ben due turni di qualificazione, entra nel tabellone principale di Wimbledon Juniores, l’università del tennis. Dopo aver superato il britannico Stride, Pellegrino batte in rimonta anche il francese Clement Larriere ed entra così nel tabellone principale del torneo del grande slam su erba. Il biscegliese classe ’97 è partito male nel match odierno, perdendo

Bisceglie Calcio, Canonico si aspettava garanzie dall’incontro di ieri. Domani la svolta?

Tutto si muove, nulla si muove. La situazione legata alle sorti del Bisceglie Calcio è in fase di stallo, ma i cambiamenti potrebbero avvenire da un momento all’altro. L’incontro tra la delegazione biscegliese, composta da un legale, Beppe Ingrosso, con tifoseria annessa, ed il presidente dimissionario Nicola Canonico, non ha portato ad alcun tipo di novità. Canonico si aspettava garanzie societarie, almeno il numero minimo dei nominativi di tre dirigenti

Haliti, dal Belgio si comincia a fare sul serio

La batosta subita con la mancata convocazione azzurra in Coppa Europa non è stata ancora del tutto digerita, ma per Eusebio Haliti queste faccende non fanno altro che caricare ancor più il motore del talento di Scutari. Lo scorso 15 maggio le previsioni metereologiche hanno costretto ai box il campione italiano dei 400 ostacoli, pronto sulla pista foggiana ad ottenere il tempo per far parte della comitiva azzurra in Coppa

Pellegrino attende Larriere, in palio il tabellone principale di Wimbledon

Dopo l’importante vittoria contro il padrone di casa Ben Stride per 7-5, 6-4, Andrea Pellegrino è atteso oggi dal secondo e ultimo turno di qualificazione di Wimbledon. Il giovanissimo tennista biscegliese dovrà sfidare nella giornata odierna il francese Clement Larriere (anche lui classe 1997), numero 128 del mondo, che si è sbarazzato del quotato giapponese Makoto Ochi (attuale numero 72 del ranking, ma ad inizio stagione numero 39, ndr.) con

Ambrosia Basket Bisceglie, confermato coach Scoccimarro per la prossima stagione

E’ arrivata in queste ore la conferma ufficiale, coach Pasquale Scoccimarro rimane sulla panchina dell’Ambrosia Basket Bisceglie. Non c’erano grossi dubbi al riguardo, dato i risultati conseguiti dalla squadra nel corso della scorsa stagione agonistica. Il tecnico barlettano ha guidato i nerazzurri in maniera eccellente, portando la squadra sino in finale playoff contro la corazzata Scafati, ben oltre le più rosee aspettative. Una riconferma che traccia il solco della continuità

Bisceglie Calcio: fumata nera per il passaggio del titolo, sabato conferenza stampa di Canonico

Salta il passaggio di consegne del Bisceglie calcio da Nicola Canonico a Giuseppe Ingrosso. Nel pomeriggio una delegazione guidata da Giuseppe Ingrosso accompagnato da alcuni sostenitori e da un legale, ha incontrato a Modugno il 41enne imprenditore edile per definire e discutere del passaggio di consegne del titolo sportivo. Dopo un’attenta analisi durata diverse ore e un lungo colloquio tra le parti, Giuseppe Ingrosso si è riservato del tempo per