0°C Can't get any data. Weather

,

Politica

Emendamento “Quota 96”, Boccia soddisfatto: “4mila giovani insegnanti assunti a tempo indeterminato”

L’agenda odierna della Camera dei Deputati prevede l’esame degli emendamenti al decreto-legge 90/2014 sulla semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari. Particolare attenzione sarà rivolta agli emendamenti legati al mondo della scuola, e nello specifico quello che riguarda la cosiddetta “Quota 96”, che consentirebbe, se approvato, a 4mila insegnanti che hanno raggiunto 60 anni d’età e 36 anni di contributi (oppure 61 anni d’età e 35

Interrogazione consiliare di Angarano (Pd): “Quale contributo per le morosità incolpevoli?”

Il consigliere comunale del Partito Democratico, Angelantonio Angarano, interviene sulla delicata questione delle morosità incolpevoli, e nello specifico su quella del contributo da assegnare a favore dei soggetti che, per motivi oggettivi (dovuti, ad esempio, alla perdita del lavoro), non riescono ad ottemperare al pagamento dell’affitto della propria abitazione. Lo fa con un’interrogazione consiliare in cui chiede se è prevista, da parte del Comune di Bisceglie, la diffusione di un

Conflitto israelo-palestinese, la Pam presieduta da Amoruso invoca il cessate il fuoco

“L’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo deplora e condanna senza mezzi termini gli sviluppi della crisi e invita le parti a decretare un cessate il fuoco che consenta alle popolazioni di Israele e della Striscia di Gaza di uscire da un incubo che purtroppo, troppe volte nonostante i molteplici tentativi di dialogo promossi dalla comunità internazionale, si ripete ciclicamente sempre uguale a sé stesso”. Lo afferma il presidente dell’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo

Amourso sulla sentenza Berlusconi: “Giustizia è fatta”

Nel primo pomeriggio di ieri, Venerdi 18 Luglio, Silvio Berlusconi, ex premier ed attuale leader di Forza Italia, è stato assolto in appello da entrambe le accuse che gli erano state contestate nel processo Ruby. Per quanto concerne l’accusa di concussione, secondo i giudici della corte, il “Fatto non sussiste”, invece per quanto riguarda l’accusa di prostituzione minorile il fatto non costituisce reato. La sentenza ha scatenato una lunga serie

Blocco ricoveri Medicina, Casella: “Sindaco se ci sei batti un colpo, subito un’ordinanza”

“Mentre a Bisceglie impazzano per le star, compresi i nostri amministratori e consiglieri con foto al seguito, nel silenzio più assoluto, l’unità operativa di Medicina dell’ospedale di Bisceglie, azzera e blocca i ricoveri. Ciò significa che i nostri concittadini affetti da patologie inerenti quel reparto saranno ricoverati in altri Ospedali”. Comunica così lo sfogo di Gianni Casella (Democrazia Cristiana), leader dell’opposizione in consiglio comunale, sul blocco dei ricoveri al reparto

Oggi ultimo consiglio provinciale, il bilancio finale del presidente del consiglio Valente / VIDEO

Doppio ma anche ultimo appuntamento per il Consiglio provinciale di Barletta – Andria – Trani, oggi, giovedì 10 (con inizio alle ore 9), e domani, venerdì 11 luglio (ore 17). Abbiamo chiesto un bilancio dei cinque anni di governo provinciale, guidato dal presidente Francesco Ventola, al presidente del consiglio provinciale, il biscegliese Vincenzo Valente, che ha risposto anche alla domanda sulle indiscrezioni che vedrebbero il sindaco di Bisceglie, Francesco Spina,

Parità di genere in giunta, proposta modifica allo Statuto del Comune

La Giunta comunale ha approvato, con delibera n.228 dello scorso 3 luglio, la proposta di aumento del limite minimo di presenze di ciascun genere in giunta dall’attuale 33,3% (un terzo degli assessorati nominati) al 40%, sindaco compreso. Le modifiche riguarderebbero l’art.39 dello Statuto del Comune di Bisceglie, e verrebbero apportate secondo l’art.81 dello Statuto stesso, che prevede il passaggio obbligato della proposta attraverso il parere del Consiglio Comunale. Parere che

Ultimo consiglio provinciale, termina l’incarico per i 6 biscegliesi: cosa succede alla Bat

Domani, giovedì 10 luglio, si terrà l’ultimo consiglio provinciale della Bat. Per i consiglieri provinciali biscegliesi sarà, quindi, l’ultimo giorno di scuola. Dal 14 luglio, infatti, decadranno tutte le cariche elettive: consiglieri provinciali, assessori e presidente. Quest’ultimo, Francesco Ventola, come stabilito dalla nuova riforma “Delrio” sul riordino delle Province, varata dal governo Renzi, ha la facoltà di scegliere se restare in carica fino al 31 dicembre 2014, o fino a

Torre Calderina, no del M5S alla condotta sottomarina: ecco la proposta

I sei parlamentari pugliesi del M5S hanno messo nero su bianco il loro dissenso nei confronti della realizzazione di una condotta sottomarina per lo scarico dei reflui nell’Area Protetta “Torre Calderina”. Con una lettera indirizzata alla Regione Puglia, alle province di Bari e Barletta – Andria – Trani, all’autorità idrica pugliese ed a tutti i sindaci dei comuni interessati al progetto (Bisceglie, Molfetta, Ruvo di Puglia, Terlizzi, Corato), i deputati

Sindaco, assessori e presidente del consiglio comunale rinunciano ai telefoni aziendali

Il Sindaco Spina lo aveva anticipato durante un suo intervento nel consiglio comunale svoltosi lo scorso venerdi 27 giugno (leggi qui), ora la delibera confermativa è stata pubblicata: amministratori comunali e presidente del consiglio comunale rinunciano all’utilizzo della Rete Aziendale Mobile, ossia rinunciano al cellulare aziendale. Per Sindaco e Giunta Comunale si è reso necessario confermare quanto già deliberato in passato per via delle polemiche sulla RAM comunale sollevate dall’opposizione,