0°C Can't get any data. Weather

,

Politica

Carmen Russo: “Entro in Ncd ma in consiglio no”, Alfonso Russo: “Ma per cortesia”

“Ufficializzo la mia adesione al Ncd. E con questo vorrei rasserenare gli animi, la comunità Biscegliese e soprattutto i miei elettori in relazione alle notizie apparse in questi giorni sugli organi di stampa . La mia decisione di entrare a far parte del Ncd non è di oggi e non è finalizzata ad alcune strategie politiche di mira ad entrare nella maggioranza o di comunque stampellare l’attività amministrativa del governo

Carmen Russo lascia la Dc di Casella e passa in maggioranza con Ncd?

Il consigliere comunale Carmen Russo entrerà nel gruppo del Nuovo Centro Destra, passando così dall’opposizione alla maggioranza? La domanda sorge spontanea consultando i punti all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, che si terrà il 27 giugno. Nello specifico, il punto numero 11, incentrato sull’adesione al progetto di costituzione di una fondazione tra comuni per la realizzazione dell’ospedale territoriale del nord barese e l’approvazione dello schema del relativo statuto, proposto

Amoruso: “A Roma per dibattere su politiche energetiche nel Mediterraneo”

“Oggi più che mai le politiche per la gestione delle fonti energetiche sono cruciali. Molte vicende geopolitiche in varie parti del mondo hanno a che vedere in modo diretto con tale nodo cruciale. Per questo l’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo, che raduna i rappresentanti di tutti Paesi affacciati sul Mare Nostrum, partecipa all’organizzazione e alla realizzazione di una importante conferenza dell’Osservatorio Mediterraneo sull’Energia che si terrà oggi, 24 giugno, a partire

Il 27 giugno consiglio comunale: approvazione bilancio 2013 e pronuncia Corte dei Conti tra gli odg

È stato convocato per venerdì 27 giugno, alle ore 17, il prossimo consiglio comunale. Undici i punti all’ordine del giorno, tra cui spiccano quelli in materia economica: la comunicazione della deliberazione di prelevamento dal fondo di riserva; la comunicazione della pronuncia della Corte dei Conti della Puglia sul rendiconto 2011, che ha fatto molto discutere nei giorni scorsi; l’approvazione del rendiconto della gestione dell’esercizio 2013; la ratifica della deliberazione di

Pronuncia Corte dei Conti, Sel: “Sonora bocciatura”, Pdci: “Lo dicevamo dal 2011”, Pd: “Consiglio comunale monotematico”

La pronuncia della Corte dei Conti sulla gestione finanziaria del Comune di Bisceglie nel biennio 2011-2012 (leggi qui) continua a far discutere. Fortemente critica, ovviamente, l’opposizione consiliare ed extraconsiliare, non senza polemiche incrociate e reciproche stilettate. All’attacco Sinistra Ecologia e Libertà ed il Partito dei Comunisti Italiani di Franco Napoletano. Il Partito Democratico, attraverso una nota del segretario cittadino, Roberta Rigante, chiede invece un consiglio comunale monotematico sull’argomento. “La denuncia

Pronuncia della Corte dei Conti, le reazioni politiche // VIDEO

La pronuncia della Corte dei Conti sulla gestione finanziaria del comune di Bisceglie nel biennio 2011-2012 è stata oggetto di una nostra analisi (leggi qui). Le osservazioni della magistratura contabile hanno generato diverse reazioni politiche sia da parte della maggioranza che dell’opposizione, ma anche da parte di alcuni osservatori della politica locale. Bisceglie24 ha intervistato il vicesindaco, Vittorio Fata, il consigliere comunale sponda Partito Democratico, Angelantonio Angarano, ed il presidente

30° anniversario della morte di Berlinguer, il bel ricordo di Mauro Papagni contestualizzato con Bisceglie

Oggi, 11 giugno 2014, nel giorno in cui ricorre il trentesimo anniversario dalla morte di Enrico Berlinguer, universalmente riconosciuto come uno dei più grandi e lungimiranti statisti che il nostro Paese abbia avuto, pubblichiamo il ricordo di Mauro Papagni, segretario del Partito Comunista Italiano di Bisceglie negli anni Ottanta, che ringraziamo per il contributo. Buona lettura. Oggi. I comunisti di Bisceglie di via Cialdini ricordano a 30 anni dalla morte

D’Ambrosio (M5s): «Anomalia biscegliese: da Monti al Nuovo Centro Destra» / VIDEO

Intervista all’On. Giuseppe D’Ambrosio del Movimento 5 stelle, a conclusione dell’”agorà” organizzata dalla sezione locale del Movimento in Piazza Regina Margherita nella serata di domenica 8 giugno. Il dibattito in piazza ha toccato vari punti, dai deludenti risultati alle elezioni europee al ruolo dei parlamentari M5s a Roma, dalle problematiche del territorio al rapporto tra cittadini e politica. Non sono mancate considerazioni, anche ironiche, sui risultati delle elezioni europee a

Movimento 5 Stelle, stasera l’On. D’Ambrosio in Piazza Margherita

Giuseppe D’Ambrosio, parlamentare andriese del Movimento 5 Stelle, questa sera (8 giugno) sarà a Bisceglie, in Piazza Regina Margherita, alle ore 20, per parlare di Europa e alleanze, programmi nazionali e attività locali. “In 4220 cittadine e cittadini abbiamo sostenuto a Bisceglie il Movimento 5 Stelle anche nelle elezioni al Parlamento Europeo”, dicono i pentastellati biscegliesi. “Questi non sono voti di protesta o espressioni esasperate, ma rappresentano la consapevolezza di 4220 pensieri liberi e

Reparto Medicina, Gianni Casella: “Il piano di emergenza estivo non rassicura sul destino dell’ospedale, il sindaco vigili”

Il candidato sindaco del centrodestra alle scorse elezioni comunali, Gianni Casella, torna sulla vicenda del reparto di Medicina dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Bisceglie. “Giungono notizie dagli ambienti dell’amministrazione sanitaria, circa una possibile chiusura del reparto, dovuta alla scadenza dei contratti riguardanti alcuni medici operanti in quello stesso reparto. Prendo atto di quanto dichiarato dal direttore generale della Asl Bat, Raffaele Gorgoni, sollecitato dalla mia segnalazione del problema sui social