0°C Can't get any data. Weather

,

Cronaca

Arrestato il sindaco di Trani Gigi Riserbato / AGGIORNAMENTI

La notizia non riguarda propriamente Bisceglie ma la sua eco andrà certamente i confini della città in cui è accaduto e avrà risvolti politici sicuramente anche su Bisceglie. Il sindaco di Trani, Luigi Nicola Riserbato, è stato arrestato con altre cinque persone dalla Digos per associazione per delinquere finalizzata a commettere più delitti contro la pubblica amministrazione, concussione, corruzione, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente. Gli arresti sono

Lite condominiale sfocia in rissa in zona Sant’Andrea, arrestati tre biscegliesi e un malavitoso andriese / FOTO

Nel primo pomeriggio di lunedì 15 dicembre, rancori di natura condominiale sono sfociati in violenta rissa in zona Sant’Andrea. A seguito della colluttazione, nel corso della quale uno dei protagonisti ha brandito anche una pistola, i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, dopo prolungati accertamenti e ricerche, hanno arrestato tre biscegliesi, un 31enne, un 36enne e un 52enne, e un andriese 60enne, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza. Tutti gli arrestati, escluso

Rapinano un ufficio a Corato e incendiano l’auto usata a Bisceglie, in due finiscono in manette

Con il volto maldestramente travisato dai cappucci delle felpe indossate, hanno fatto irruzione in un ufficio di amministrazione condominiale a Corato e, terrorizzando una donna, parente del titolare, hanno arraffato il poco contante disponibile in cassa. Alla timida reazione della vittima, uno dei rapinatori, dopo aver estratto una pistola, ha esploso un colpo in aria, conficcatosi nel soffitto, e si è dato precipitosamente alla fuga con il complice, a bordo

Auto data alle fiamme nella serata di ieri in Via Puccini, arrestato il presunto colpevole / FOTO

I Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, ieri sera intorno alle 20, hanno arrestato un uomo che poco prima avrebbe dato alle fiamme un’auto parcheggiata in Via Giacomo Puccini, a ridosso del sottopassaggio ferroviario. Il presunto delinquente ha tentato di fuggire scendendo le scale che portano da Via Puccini a Via Piave ma i Carabinieri lo hanno braccato, ammanettato e condotto in Tenenza. Dopo un quarto d’ora circa, allertati proprio dai

Droga a prezzi stracciati nel centro storico, cinque arresti / FOTO e VIDEO

Avevano creato un gruppo specializzato nella vendita a prezzi stracciati di sostanze stupefacenti, in particolare cocaina, marijuana e hashish, nel centro storico di Bisceglie, ove avevano occupato abusivamente un locale di proprietà del Comune di Bisceglie. Per questo, al termine di un blitz condotto alle prime ore di questa mattina, sono finiti in manette cinque biscegliesi di età compresa tra i venti e i quarant’anni, di cui tre pregiudicati per

Emanuela e Giampiero, dopo i dieci giorni presso “Cappuccini onlus” riemergono le incertezze

Sono trascorsi i dieci giorni per i quali l’Amministrazione Comunale aveva stanziato all’Associazione Cappuccini onlus novecento euro per offrire alloggio ai coniugi Giampiero ed Emanuela Pasquadibisceglie presso la struttura di accoglienza per famiglie e persone indigenti. Al termine di tale periodo (l’ultima notte di permanenza secondo la convenzione stipulata tra Amministrazione e struttura è stata quella tra l’8 e il 9 dicembre) don Salvatore Porcelli ha concesso ai coniugi la

Blitz all’alba a Bisceglie: quattro arresti per spaccio di stupefacenti

All’alba i carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Trani, su richiesta della locale Procura, nei confronti di 4 persone, indagate, a vario titolo, di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. I dettagli dell’operazione saranno illustrati in una conferenza stampa che si terrà questa mattina alle 10.45 presso gli uffici della Procura di Trani. Seguono aggiornamenti.

Furti dai cassonetti di indumenti usati, è la volta del quartiere di Sant’Andrea

Non sembra esserci tregua per i cassonetti della raccolta indumenti usati. Questa volta è toccato ai contenitori gialli situati nel quartiere di Sant’Andrea. Nel primo pomeriggio del 5 dicembre due donne, una più attempata l’altra più giovane, di chiara origine rom si aggiravano per il noto quartiere periferico rovistando nei contenitori. Il furto degli indumenti si svolge seguendo un modus operandi davvero pericoloso per l’incolumità di chi lo compie. La

Anziano pedone investito su Via Amando Vescovo, tempestivo intervento della Polizia Municipale

Investito questa mattina un anziano cittadino biscegliese su via Amando Vescovo, nei pressi del terzo circolo didattico San Giovanni Bosco. Durante l’ingresso a scuola dei bambini della scuola primaria una fiat multipla di colore nero avrebbe travolto l’anziano pedone. Sul posto è prontamente intervenuta la Polizia Municipale di Bisceglie che ha allertato i soccorsi ed ha iniziato le indagini per ricostruire la dinamica del sinistro. Secondo una preliminare ricostruzione operata

In manette un 44enne biscegliese per esercizio aggravato di gioco d’azzardo

Esercizio aggravato e continuato di gioco d’azzardo per fatti che risalgono al 2011. Di questo è ritenuto responsabile un 44enne biscegliese, noto alle forze dell’ordine, arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Trani, in esecuzione di un provvedimento cautelare in carcere. Le manette sono scattate durante un controllo straordinario nel territorio tranese, nel quale sono state concentrate un gran numero di pattuglie al fine di monitorare le vie cittadine e prevenire