0°C Can't get any data. Weather

,

Cronaca

Denunciato albanese residente a Bisceglie, aveva abbandonato quintali di imballaggi in plastica per strada

I Forestali del comando stazione di Ruvo di Puglia hanno denunciato il rappresentante legale di un’azienda agricola e sottoposto a sequestro circa 15 metri cubi di rifiuti speciali non pericolosi: si tratta di decine di migliaia di imballaggi in plastica impiegati per il confezionamento dei pani per la coltivazione di funghi. Tali rifiuti erano stati smaltiti illecitamente su un’area di pertinenza della strada vicinale “Serretta” in agro di Ruvo. La valutazione

Rissa in via Sabino Logoluso del 29 gennaio: arrestato un biscegliese 34enne già noto alle forze dell’ordine

Non sono tardati ad arrivare gli sviluppi della rissa in via Sabino Logoluso avvenuta intorno alle 19 di giovedì 29 gennaio (leggi qui). I carabinieri della tenenza di Bisceglie, nella serata di ieri, hanno infatti arrestato un biscegliese 34enne già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento. Probabilmente in preda ad un irrefrenabile impulso di gelosia ma di certo per futili motivi, l’uomo

Rubavano carburante da un tir, due biscegliesi sorpresi in flagrante dalla Polizia stradale

Sono stati sorpresi dalla Polizia stradale in flagrante mentre stavano rubando carburante dal serbatoio di un tir parcheggiato in una stazione di servizio sulla complanare della Statale 16 in agro del comune di Cerignola. Per questo sono finiti nei guai due biscegliesi, C.A. di 49 anni e P.F. di 53, uno dei due regolarmente assunto da una ditta di autotrasporti di San Ferdinando di Puglia, titolare del tir che stavano derubando.

Colluttazione in pieno centro tra due uomini: alla base motivi sentimentali

Vecchi rancori sentimentali sono alla base di una colluttazione verificatasi intorno alle 19 di oggi, giovedì 29 gennaio, in via Sabino Logoluso, perpendicolare di via Imbriani. Due uomini, di cui uno armato di un bastone, sono venuti a contatto e i carabinieri, intervenuti tempestivamente sul posto insieme agli agenti della polizia municipale, hanno evitato che l’ira sfociasse in conseguenze ben più gravi. Uno dei due protagonisti della vicenda è stato

Occupati locali in via Taranto, quattro famiglie chiedono un alloggio al Comune / VIDEO

Una vicenda delicata e complessa, simbolo dei tempi amari che stiamo attraversando. Quattro locali situati su via Taranto, nei pressi del porto, sono stati occupati da quattro famiglie che chiedono disperatamente un alloggio al Comune. Sulla strada, una volta estratti dai locali, si erano accumulati mobili, materassi, materiali vari che sono stati rimossi nella mattinata di mercoledì 28 gennaio dagli operatori della Camassambiente sollecitati dal Comando di polizia municipale. In

Carabinieri arrestano due tranesi sulla SP13 Bisceglie-Andria. Accusati di ricettazione e resistenza a P.U.

Due tranesi, un 37enne e un 35enne ritenuti responsabili di ricettazione e resistenza a P.U. in esecuzione di un fermo di indiziato di delitto, sono stati arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Andria nel corso di servizi finalizzati a contrastare il fenomeno delle rapine agli autotrasportatori. Contestualmente hanno recuperato due autovetture risultate rubate. Si tratta di una Fiat Uno a bordo della quale viaggiavano i due arrestati e una Fiat

21enne biscegliese vende dose di marijuana a minore. Arrestato dai Carabinieri

Durante un servizio di prevenzione e contrasto della diffusione delle sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie hanno arrestato un giovane biscegliese ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un 21enne già noto alle Forze dell’Ordine che, sebbene fosse sottoposto all’obbligo di firma per vicende analoghe che lo avevano visto riguardato nei mesi scorsi, è stato sorpreso sotto la propria abitazione, nel

Barca da pesca abbandonata nella zona industriale di Bisceglie / FOTO

La segnalazione parte da una foto postata su un gruppo di Facebook: una barca da pesca, molto malandata e consunta, è stata abbandonata su un appezzamento di terreno nella zona industriale di Bisceglie, esattamente al termine di via Stoccolma, sede di molte attività commerciali e industriali cittadine. Oltre all’imbarcazione in legno di circa dieci metri, poco distanti, giacciono sul terreno ammassate anche reti da pesca. Non è chiaro da quanto

Percorre scalzo la litoranea di ponente e si dirige verso Trani. Intervengono i carabinieri / FOTO

Zaino in spalla, non lucido mentalmente per via dell’alcool che beveva frequentemente nel suo tragitto, ha percorso a piedi nudi la litoranea di ponente di Bisceglie e si è diretto, dopo aver superato il teatro Mediterraneo e aver risalito via Paternostro, sulla statale 16 imboccando, barcollante, il ponte lama in direzione Trani. Il protagonista della storia è Vladimir, conosce qualche parola di italiano. Dice di essere russo, di provenire dalla