Posts From Redazione Bisceglie24

Gianni de Trizio (Protezione Civile Bat): “Bisceglie sta provvedendo a riqualificare piano emergenza”

Ospite della trasmissione “Cosa Succede in Città” su Radio Centro, il responsabile provinciale della Protezione Civile, Gianni de Trizio, ha parlato dei rischi e delle problematiche che intercorrono sul territorio della Provincia di Barletta-Andria-Tranio e di come si sta muovendo la città di Bisceglie pre arivare preparata a eventuali situazioni di emergenza. “Il piano di Protezione Civile della Bat, redatto nel 2013 e costantemente aggiornato, parla di ben 69 rischi

“Piscina comunale non può ospitare disabili ma ne ho bisogno”, l’appello di Pietro / VIDEO

Gli è stata consigliata idrokinesiterapia a vita per via della sua disabilità ma ci racconta di non poterla effettuare nella piscina comunale di Bisceglie perché il personale gli ha detto che la struttura, inaugurata nel 2011, non è attrezzata per ospitare disabili. Ma Pietro Cassanelli De Toma non ci sta e vuole che siano rispettati i suoi diritti. Per questo ci ha tenuto a raccontare la sua storia e a

Il Tar respinge l’istanza cautelare di Camassambiente, Spina: “Il recesso è legittimo”

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia ha respinto l’istanza cautelare (d’urgenza, ndr) di Camassambiente contro l’interdittiva antimafia del Prefetto di Bari e il recesso del rapporto contrattuale del Comune di Bisceglie.   “Nel caso di specie, l’invocata misura cautelare, pur nella sommarietà tipica della presente fase, non appare assentibile”, si legge nell’ordinanza del Tar Puglia. “Oltre a confermare l’interdittiva antimafia per Camassambiente”, ha commentato il sindaco Spina, “l’ordinanza suggella

Crac Casa Divina Provvidenza, ente si costituisce parte civile

La Casa della Divina Provvidenza, in amministrazione straordinaria, “rivestendo la qualità di persona offesa e danneggiata dai reati in ipotesi contestati”, ha chiesto di costituirsi parte civile nell’udienza preliminare cominciata ieri dinanzi al gup del Tribunale di Trani Angela Schiralli, per decidere della richiesta di rinvio a giudizio di 18 persone. Il procedimento riguarda il crac di 500 milioni di euro. Il legale dell’ente, Stefano Dardes, nel corso dell’udienza, si

“Empatico vs autismo narcisistico: relazioni 2.0” a cura della dottoressa Renata Rana

In una società, come quella occidentale, riconosciuta e sperimentata molto narcisista, che incoraggia a desiderare cose effimere ed inutili, che “fine” fanno le persone empatiche? In un tempo così accelerato e di narcisismo malato,  c’è ancora posto per le emozioni e le buone azioni? Dove le collochiamo? E soprattutto le riconosciamo? Sappiamo, veramente chi siamo?  Oppure ci limitiamo a far parlare le foto che sui social network, quotidianamente pubblichiamo? Quando

Lunedì 30 gennaio convocato consiglio comunale: tre punti all’ordine del giorno

Saranno tre i punti all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, convocato il 30 gennaio alle ore 17 in seduta pubblica di prima convocazione, ed eventualmente, ove non si raggiungesse il numero legale, il giorno successivo alla stessa ora in seconda convocazione, sempre  all’auditorium dell’ex monastero di Santa Croce. Si comincerà con la comunicazione di prelevamento dal fondo di riserva, si proseguirà con il riconoscimento del debito fuori bilancio inerente

Giornata Memoria, Spina: “Bisceglie non dimentica una delle pagine più nere della storia dell’umanità”

“La città di Bisceglie ha celebrato la Giornata della Memoria delle vittime dell’olocausto nazi-fascista con innumerevoli iniziative di carattere culturale, musicale e artistico”. Lo ha dichiarato il sindaco Francesco Spina. “Molto emozionante”, ha aggiunto il primo cittadino, “in particolare, la manifestazione organizzata nella scuola Monterisi dove gli alunni hanno incontrato il maestro Nicola Piovani, premio Oscar e compositore delle musiche de ‘La vita è bella’. I ragazzi hanno interpretato l’ormai

Lunghe code e proteste dei genitori alla sala vaccinazioni

Un grande numero di genitori e bambini, una cinquantina, una fila di diverse ore e l’impossibilità di sapere quando arriverà il proprio turno, con il nervosismo che cresce di minuto in minuto e le vibranti lamentele di mamme e papà. È la situazione verificatasi nella mattinata di mercoledì 25 gennaio alla sala vaccinazioni di Bisceglie, al primo piano degli uffici di via Prof. Mauro Terlizzi. Un momento di tensione ha

Naglieri (PD): “Vaso di pandora scoperchiato dall’interdittiva antimafia nei confronti di Camassa”

Il vicesegretario cittadino del Pd Gianni Naglieri interviene in maniera ferma e decisa sulla vicenda dell’interdittiva antimafia nei confronti di Camassambiente: “L’interdizione prefettizia scoperchia il vaso di pandora di un’amministrazione, rendendo visibile ciò che è stato per lungo tempo opportunamente celato e tenuto sotto protezione. Grazie ad una complessa quanto ingegnosa architettura puntellata al suo interno da un blocco di figure di vario genere, competenza ed estrazione, che ne hanno