Nel pomeriggio di giovedì 3 aprile, in via Martiri di via Fani, alla vista della pattuglia dei Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, operanti in attività di controllo del territorio, un 35enne biscegliese ha cercato di disfarsi delle sostanze stupefacenti di cui era in possesso, ma è stato raggiunto e fermato.

Gli uomini dell’Arma, rinvenuto tutto ciò che l’uomo, incensurato, aveva lanciato per strada, lo hanno arrestato per detenzione di cinquanta grammi di hashish, già suddivisi in dosi pronte per la distribuzione a terzi.

I militari hanno pertanto condotto l’uomo agli arresti domiciliari.